Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Alcuni commercianti però riscontrano già un calo nei clienti

NUOVO PUT A MONTEBELLUNA, SPERIMENTAZIONE RIUSCITA

Il sindaco Favero "giorni di test necessari, riscopriamo la città"


MONTEBELLUNA - E' partito venerdì scorso il nuovo Put di Montebelluna, la nuova viabilità voluta dall'amministrazione comunale che ha chiuso il Corso principale, portando le auto fuori dal centro della città. In questi primi giorni di sperimentazione non si sono registrati grandi disturbi o ingorghi nelle vie a senso unico che ruotano attorno alla piazza principale, anche se i pareri sulla riuscita di questo nuovo assetto del traffico urbano sono discordanti: alcuni sono contenti, altri - specie i commercianti - stanno riscontrando un notevole calo di afflusso di clienti che solitamente parcheggiavano l'auto a qualche metro dall'esercizio per arrivare, comodi, a destinazione. "Ancora non sappiamo dire se questa sera una scelta definitiva - spiega il primo cittadino Marzio Favero - occorrono altri giorni. Tra tre settimane avremo un responso più chiaro, nel frattempo la gente deve riscoprire Montebelluna e cominciare a viverla in un modo diverso. Per anni hanno certato di pedonalizzare il centro, noi lo abbiamo fatto anche grazie alla coesione consigliare. Di certo è migliorato l'impatto ambientale..."

Nell'audio l'intervista integrale al sindaco di Montebelluna Marzio Favero