Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il patron del gruppo torchiato dal pm Massimo De Bortoli sull'ammanco milionario

SCANDALO NORTH EAST SERVICES: COMPIANO INTERROGATO PER 4 ORE

Nessuna dichiarazione da parte del suo legale, l'avvocato Pietro Barolo


TREVISO - (gp) Luigi Compiano ha parlato per quattro lunghe ore con il pm Massimo De Bortoli. Il patron del gruppo che controlla la North East Services dalle 15 fino alle 19 inoltrate è stato ascoltato al terzo piano del palazzo di giustizia di via Verdi, prima di scendere nel garage interrato, dove lo attendeva un autista, e uscire dal tribunale sfuggendo ai flash dei fotografi, alle telecamere e ai giornalisti. Compiano ha fornito la propria versione dei fatti in merito al buco milionario della Nes, dichiarazioni che non escluderebbero nuove indagini e forse nuovi nomi da iscrivere nel registro degli indagati. Nessun commento nemmeno dal suo legale, l'avvocato Pietro Barolo, che assieme al suo assistito si è allontanato a bordo di un monovolume nero. 


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
09/10/2013 - Scandalo North East Services:
Schiavon svela il meccanismo

10/10/2013 - "Nelle piccole ditte decine di
controlli, nessuno alla Nes"

09/10/2013 - Scandalo Nes: tutti i beni sotto
sequestro non coprono il buco

07/10/2013 - North East, sigilli al tesoro di
Compiano: 400 auto e 70 barche