Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, gli stranieri avevano tentato di prelevare con il bancomat di una 55enne

DERUBANO CLIENTE DEL "TIZIANO" TRE CECHI ARRESTATI DALLA POLIZIA

Decisiva la segnalazione al centralino del 113 di un cittadino


TREVISO - Un uomo di 40 anni, un giovane ed una ragazza di 20 anni, tutti di origini ceche sono stati arrestati dalle volanti della polizia per furto pluriaggravato e uso fraudolento di carte di credito. Gli stranieri avevano trafugato la borsa di una signora di 55 anni all'interno del centro commerciale “Tiziano” di Olmi e poi hanno cercato inutilmente di prelevare con il bancomat della donna, ad uno sportello di viale 4 novembre a Treviso. A segnalare alla polizia gli strani movimenti degli stranieri è stato un cittadino che ha indicato al 113 parte della targa della loro auto, una Ford Mondeo. Dopo il rinvenimento della borsa della 55enne (gettata via dagli stranieri, come notato dal testimone) le volanti hanno provveduto a perquisire il terzetto di ladri: all'interno del portafogli della ragazza 20enne sono stati trovati circa 970 euro, tra questi ci sarebbero stati anche i 320 euro che erano nel portafogli rubato. La Questura di Treviso ha inoltre emesso quattro fogli di via nei confronti di quattro cittadini romeni di 38, 28, 33 e 25 anni. Gli stranieri, tutti con precedenti, sono stati fermati a bordo di una vettura con targa tedesca e sono stati pizzicati con alcuni berretti e due coltelli.