Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Battesimo del fuoco per Treviso Basket oggi alle 18 nel bresciano

DE' LONGHI ALLA PRIMA TRASFERTA: MONTICHIARI ╚ CAMPO TORRIDO

Bjedov: "Dovremo difendere, ma loro sono tosti", diretta VenetoUno


La settimana di allenamenti è stata buona fino a quando si è scavigliato Rossetto, infortunio che dobbiamo ancora valutare appieno, mentre Busetto e Malbasa non saranno disponibili. Per cui porteremo via Masocco e un altro dell'Under 19. Comunque il morale della squadra è buono, abbiamo rotto il ghiaccio domenica e la squadra più passa il tempo più comincia a capirsi e conoscersi, così possono nascere meccanismi e automatismi. Ci vuole un po' di tempo, specie per l'attacco, ma è normale a questo punto della stagione, un po’ tutte le partite del primo turno sono finite attorno a quota 60. In difesa invece siamo già a buon punto, seguiamo regole e ci applichiamo sul lavoro fatto in allenamento, in questo settore del gioco è più semplice trovare presto l'amalgama. Partire dalla difesa ci porta a trovare contropiede e canestri facili, quindi ne beneficia anche l' attacco, su questo insisto molto.>
-Vi tocca un avversario forte ed anche arrabbiato. 

TREVISO - Oggi c'è la prima trasferta della De' Longhi, ore 18 sul campo di Montichiari, fdiretta concorrente. Dice coach Goran Bjedov: "La settimana di allenamenti è stata buona fino a quando si è scavigliato Rossetto, infortunio che dobbiamo ancora valutare appieno, mentre Busetto e Malbasa non saranno disponibili. Per cui porteremo via Masocco e un altro dell'Under 19. Comunque il morale della squadra è buono, abbiamo rotto il ghiaccio domenica e la squadra più passa il tempo più comincia a capirsi e conoscersi, così possono nascere meccanismi e automatismi. Ci vuole un po' di tempo, specie per l'attacco, ma è normale a questo punto della stagione, un po’ tutte le partite del primo turno sono finite attorno a quota 60. In difesa invece siamo già a buon punto, seguiamo regole e ci applichiamo sul lavoro fatto in allenamento, in questo settore del gioco è più semplice trovare presto l'amalgama. Partire dalla difesa ci porta a trovare contropiede e canestri facili, quindi ne beneficia anche l' attacco, su questo insisto molto."

 

Diretta su Radio Veneto Uno