Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO Moore e Roberts (17 e 15 punti), tra i veneziani si salva Peric (12)

CASERTA ╚ SUPER: REYER VENEZIA TRAVOLTA (84-65)

Esordio sfortunato in campionato per la squadra di coach Mazzon


CASERTA - Esordio fortunato per il veneziano Lele Molin sulla panchina di Caserta: la squadra campana ha battuto, nella prima giornata di campionato, la Reyer Venezia con il punteggio di 84-65. Nelle fila dei veneziani sono riusciti a centrare la doppia cifra Peric (12 punti), Smith (11), Giacchetti (10). Caserta ha potuto contare sulle prestazioni di Moore (17 punti) e Roberts (15). Per coach Andrea Mazzon (ascolta audio) una brutta ed inaspettata battuta d'arresto.

La cronaca. Moore segna i primi sei punti del match di Caserta, Venezia risponde colpo su colpo in un avvio di primo quarto contraddistinto dagli errori. Al 5' il punteggio è di 8-8. Mordente al 6' porta sul 13-8 la squadra di coach Mazzon. Michelori firma in layout il 15-10; i primi 10' si chiudono sul 15-12. Nel secondo quarto, dopo una prima frazione alla camomilla, il match si accende. Con Moore e Scott la squadra di casa vola sul +11 (27-16 al 14'). La tripla di Taylor riporta a galla Venezia (27-19 al 15'). Caserta, con una tripla di Roberts, raggiunge il +13 (32-19 al 17') e costringe Mazzon a correre ai ripari. Ma dall'arco dei 6,25 la squadra campana è letteralmente indiavolata (con Hanna e Roberts) e scava un solco importante: 43-23 ad 1'43" dall'intervallo. Al 20' punteggio sul 45-27. Roberts trascina i suoi sul +21 (48-27) con una bomba di Roberts. Con Giacchetti e Smith la Reyer cerca di assottigliare il pesante gap (52-36 al 24'). Al termine del terzo quarto il punteggio è di 67-49 il parziale, eloquente dell'equilibrio di questa fase del match, è di 22-22. Caserta risponde colpo su colpo ai tentativi dei veneziani di rientrare in partita e a 3'40" dalla sirena, sul 78-57, la gara può già andare in archivio con coach Mazzon a rifugiarsi nell'ennesimo, inutile, time out. La gara si chiude sull'84-65.


Pasta Reggia Caserta-Umana Reyer 84-65

Parziali 15-12; 30-15; 67-49; 84-65

 

Pasta Reggia Caserta: Mordente 5, Vitali M. 11, Tommasini 1, Michelori 4, Brooks 10, Moore 17, Roberts 15, Hannah 8, Scott 13. All. Molin

Umana Reyer: Peric 12 (6/10 da 2), Giachetti 10 (1/4 da 2, 2/4 da 3), Rosselli 2 (1/1 da 2), Linhart 7 (2/3 da 2, 1/4 da 3), Vitali 6 (0/1 da 2), Taylor 8 (1/6 da 2, 1/6 da 3), Smith 11 (3/7 da 2, 0/3 da 3), Magro 2 (1/1 da 2), Easley 7 (3/4 da 2). All. Mazzon

Rimbalzi: Moore 7, Scott e Brooks 5 (Caserta) Smith 10, Linhart 9, Peric e Rosselli 4 (Reyer

Assist: Hannah 6, Mordente 4 (Caserta) Giachetti 3, Linhart, Vitali e Smith 2.


Galleria fotograficaGalleria fotografica