Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO Alla fine del primo tempo la squadra di Bjedov era sul 30-36

TREVISO SI PERDE SUL PIÙ BELLO MONTICHIARI LA PUNISCE (76-66)

Super terzo quarto per la Casa Castaldi, break di 30-19


MONTICHIARI - Dopo il bel successo su Udine, Treviso incappa in una sconfitta inattesa sul campo di Montichiari (76-66) nella seconda giornata del campionato DNB (girone B). Match a due faccie per i ragazzi di coach Bjedov (ascolta l'audio con il suo commento e quello di Ivan Gatto): nei primi 20' gara agevolente condotta dai trevigiani (30-36 al 20'), nel terzo e ultimo quarto dominio assoluto per i padroni di casa della Casa Castaldi, capati di segnare 30 punti nel terzo periodo.

La cronaca. La Tvb De Longhi, già nel primo quarto, parte subito con un deciso break e percentuali di tiro altissime: dal 5-4 per il Montichiari al 5-20 firmato da Cazzolato e Gatto. La squadra di casa rientra sul -11 (9-20) con una tripla di Pagliari e chiude il primo quarto sul 16-23. La Contadi Castaldi risale fino al 23-23 ma la Tvb riallunga grazie ai suoi "veterani" sul 23-28. Sul 28-28 arrivano tre canestri consecutivi di Gatto che portano gli ospiti sul 28-34. Al riposo lungo il punteggio è di 30-36. La musica sembra non cambiare nel terzo quarto con la Tvb che continua a condurre, sul 37-44, gestendo il vantaggio. Grazie ai canestri di Scanzi e ad una tripla di Filattiera la squadra di casa va addirittura a condurre sul 53-51 al 28'. All'ultimo intervallo la Contadi Castaldi è avanti sul 60-55. E' lo scatto decisivo del match. Treviso infatti sembra aver perso totalmente la bussola con errori in serie e affonda a -9 (64-55 al 32'). A 3' Montichiari conduce 69-60: la Tvb avrebbe il tempo per abbozzare una rimonta ma non ne ha la forza. Dopo la vittoria di Udine arriva la doccia fredda di questa sconfitta con il finale di 76-66. 

 

CONTADI CASTALDI MONTICHIARI - DE’ LONGHI TREVISO 76–66

 

CONTADI CASTALDI - Filattiera 7 (0/2, 2/3), Giovanelli 3 (0/1, 0/2), Perego 1 (0/1, 0/1), Pagliari 13 (3/4, 2/4), Zanella 10 (5/7 da 2), Scanzi 23 (7/10, 2/3), Conte 23 (4/4, 3/7). NE: De Guzman, Tedoldi, Mascadri. Allenatore: Morandi.

 

DE’ LONGHI – Parente 0 (0/2, 0/2), Maestrello 9 (3/5, 1/3), Cortesi 5 (2/3, 0/3), Gatto 14 (5/11, 0/2), Masocco, Cazzolato 12 (5/6, 0/1), Raminelli 8 (4/9 da 2), Prandin 18 (8/14 da 2), Vedovato. NE: Guida. All.: Bjedov

 

ARBITRI – Brotto e Corbari.

 

NOTE – Parziali: pq 16-23, sq 30-36, tq 60-55. Tiri liberi: Contadi Castaldi 11/17, De’ Longhi 9/10. Rimbalzi: Contadi Castaldi 3+18 (Giovanelli 2+5), De’ Longhi 11+18 (Gatto 11, 2+9). Assist: Contadi Castaldi 11 (Conte 3), De’ Longhi 5 (Maestrello 2). Fallo antisportivo a Gatto al 25’20” (43-48). Usc. 5 falli: nessuno. Spettatori: 1000.