Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Farra, la Prefettura valuta ora il ritiro del porto d'armi su richiesta dei carabinieri

MALTRATTA E MINACCIA LA MOGLIE VIA I FUCILI AL MARITO VIOLENTO

Un 60enne, alcolista, denunciato per maltrattamenti in famiglia


FARRA DI SOLIGO - Da mesi picchiava e minacciava la moglie. Venerdì scorso, dopo l'ennesimo episodio di violenza, i carabinieri della stazione di Col san Martino hanno provveduto a "disarmare" un 60enne di Farra di Soligo a cui sono stati sequestrati i suoi fucili da caccia. Ad allertare il 112 era stata la figlia della coppia che ha segnalato ai militari l'aggressione subita poco prima dalla madre. La donna, interpellata dai carabinieri, ha tentato di minimizzare l'episodio, dicendo che si trattava di una banale lite. Nel mese di luglio però la stessa vittima si era già rivolta direttamente al 112 riferendo che il marito, completamente ubriaco, l’aveva picchiata. L'uomo era stato in quel frangente denunciato per maltrattamenti in famiglia. La Procura di Treviso ha poi provveduto ad emettere un'ordinanza di sequestro delle armi detenute dal 60enne; sarà ora la Prefettura a valutare l'eventuale revoca del porto d'armi.

Spaccio di droga, arrestato 35enne. Nella tarda serata di venerdì i carabinieri di Col San Martino hanno proceduto all’arresto di un nordafricano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività di indagine è scaturita a seguito del controllo di un giovane del posto trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana. I successivi accertamenti hanno portato i carabinieri del posto ad acclarare che il giovane si era rifornito da un 35 enne senegalese insospettabile, incensurato, operaio, residente a Pieve di Soligo. Immediatamente veniva eseguita, nella serata di ieri, una perquisizione locale dell’abitazione del nordafricano, rinvenendo 15 grammi di marijuana nonché 67 di hashish. Per A.B. È scattato l’arresto.