Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Intervista a Vesna Maria Brocca (organizzazione) e Paolo Carrer (ing. suono)

DE STEFANI OMAGGIA ZANZOTTO A CASTELBRANDO IN SCENA LA POESIA

L'appuntanto sabato 19 ottobre al Teatro Sansovino di Cison


CISON DI VALMARINO - Molti sono gli eventi organizzati in tutto il mondo per omaggiare Andrea Zanzotto, considerato dalla critica letteraria il più grande poeta del secondo Novecento. Ma ce n’è uno che si differenzia di gran lunga dalle altre proposte stante la sua unicità: stiamo parlando del concerto che presenta le poesie di Zanzotto messe in musica dall’unico compositore con il quale il poeta pievigino abbia collaborato per oltre 25 anni.

Questo speciale “dialogo tra musica e poesia” scritto dal maestro Mirco De Stefani è già stato eseguito più volte nel corso degli anni alla presenza di Zanzotto all’isola di San Giorgio a Venezia, nei concerti della Fondazione Giorgio Cini, grazie al compianto musicologo Giovanni Morelli. E proprio su questa collaborazione unica al mondo tra poeta e compositore che la giovane Anna Marcon ha compilato la prima tesi di laurea dal titolo “Fosfeni” di Andrea Zanzotto musicato da Mirco De Stefani: un gioco di “forsennati equilibri” tra musica e parola (relatrice: Leonella Grasso Caprioli, Università degli Studi di Padova, DAMS a.a. 2012/2013), che verrà presentata in un dialogo con la musicologa Vesna Maria Brocca, l’autrice e il compositore.

A due anni dalla scomparsa del poeta, ecco che per omaggiarlo e sentire ancora la sua presenza e la sua voce tra noi, è stato organizzato lo stesso concerto ma con delle importanti novità, oltre alla presentazione della tesi. Verrà eseguita anche la composizione per soprano e pianoforte dal titolo Parola, silenzio (nel ricordo di Andrea Zanzotto), opera commissionata dal Teatro La Fenice per il Festival “Lo spirito della Musica di Venezia”.

Trattandosi di un concerto senza eguali ecco che anche gli interpreti sono due grandi artisti di fama internazionale sempre impegnati in importanti tournée in giro per il mondo.

Al gran coda Steinway ci sarà il pianista trevigiano Igor Cognolato che collabora stabilmente con il quartetto d’archi Athenaeum Streichquartett formato dalle prime parti dei Berliner Philharmoniker e che ha ereditato per interposta persona gli insegnamenti di Franz Liszt. Come soprano, invece, ci sarà Cristina Nadal di ritorno dalla sua tournée negli USA con l'ultimo CD "in Volo" che la vede nella duplice veste di cantante e violoncellista.

Per chi volesse vivere le emozioni di questo concerto, l’appuntamento è per il prossimo 19 ottobre alle 18:00 nel Teatro Sansovino di CastelBrando nell’Altamarca trevigiana, terra natia del poeta che ha immortalato i colori e le impressioni di questi luoghi nelle sue poesie.

Costo: €25,00 cadauno (posto unico). Prenotazione obbligatoria: CAMELLIA RUBRA - Vesna Maria Brocca, (+39) 380 86 90 410, vesnamaria.brocca@gmail.com; sito web ufficiale: http://concerto-per-zanzotto.weebly.com/


Galleria fotograficaGalleria fotografica