Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'appuntamento settimanale con la dottoressa Federica Bellò

IL "BINGE EATING DISORDER", LA PAROLA ALLA PSICOLOGA - 34

Imparare a controllarsi dalle abbuffate di cibo e il mangiare compulsivo


TREVISO - Anche nel nostro paese si sta verificando il fenomeno dell'aumento dell'obesità. Ciò è provocato da un elevato numero di abbuffate, con alimenti di diversa natura. Questo avviene spesso proprio in seguito a dei giorni di restrizione dal cibo stesso., quindi si ha una perdita di controllo e si inizia a mangiare in modo sbagliato. Questo fenomeno viene riconosciuto in campo internazionale con il nome di Binge Eating Disorder. Ecco l'argomento trattato dalla dottoressa Federica Bellò questa settimana ai microfoni di Radio Veneto Uno.

Solitamente chi soffre di questa patologia si abbuffa esageratamente almeno due volte a settimana perché ha una “fame emotiva”, mangiando di nascosto per far si che gli altri non li scoprano.

Gli indici di risoluzione altissimi e si può avere il ritorno ad una vita normale e serena.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
05/06/2013 - Vivere in una famiglia allargata, la parola alla psicologa - 33
28/05/2013 - La sete di vendetta, la parola alla psicologa -32
13/05/2013 - Interruzione della gravidanza, la parola alla psicologa - 31
26/04/2013 - Unioni miste, risorse e difficoltà. La parola alla psicologa - 30
22/04/2013 - Disagio giovanile, la parola alla psicologa - 29
17/04/2013 - Dipendenza sessuale, la parola alla psicologa - 28
09/04/2013 - Ossessioni amorose, la parola alla psicologa - 27
27/03/2013 - Rubare per impulso, la parola alla psicologa - 26
22/03/2013 - Il fenomeno spree killer, la parola alla psicologa - 25
12/03/2013 - Superare l'impotenza, la parola alla psicologa - 24
05/03/2013 - Le conseguenze del cyberbullismo, la parola alla psicologa - 23
07/02/2013 - Depressione post partum, la parola alla psicologa - 22
05/02/2013 - Disabilità e famiglia, la parola alla psicologa - 21
23/01/2013 - Vivere la propria omosessualità, La parola alla psicologa - 20
16/01/2013 - Maltrattamento psicologico, La parola all'esperta - 19