Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si tratta di due cittadini tedeschi di 49 e 53 anni: la tragedia sabato pomeriggio

ULTRALEGGERO CADE SUL GRAPPA: MORTI SUL COLPO I DUE OCCUPANTI

Il soccorso Alpino ha recuperato i corpi, avvistati da un cacciatore


BORSO DEL GRAPPA - Sono tedeschi i due occupanti dell'ultraleggero precipitato probabilmente già ieri attorno all'una sul monte Grappa. I corpi di Rudolph Hiemer, 49 anni, e Roland Koller, 53 anni, estratti dal velivolo, sono stati trasportati dai soccorritori fino alla strada provinciale n.140, non distante dal luogo dell'impatto in località Camol a 1.250 metri di altitudine, e affidati ai carabinieri di Crespano e al carro funebre. L'allarme è stato lanciato questa mattina alle 8.50 da un cacciatore che si era imbattuto nel relitto. Sul posto il 118 ha inviato l'eliambulanza di Treviso emergenza e il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, con il personale medico del Suem di Crespano, che ha subito constatato il decesso dei due occupanti, ancora all'interno della carlinga. Gli accertamenti sono in corso. Una mappa ritrovata all'interno riporta evidenziata la rotta Belluno - da dove il velivolo dovrebbe essere decollato - Legnago (VR). L'ultraleggero potrebbe aver urtato gli alberi ed essersi rovesciato. Il relitto è stato messo in sicurezza dai vigili del fuoco aiutati dai soccorritori.

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica