Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il presidente Busolin: "Segnale di attenzione verso il territorio"

ASCOTRADE TAGLIA LE BOLLETTE DI LUCE E GAS AI COMUNI

La societą trevigiana offre prezzi inferiori a quelli fissati dal governo


TREVISO - Ascotrade taglia i costi alle amministrazioni pubbliche. L’azienda trevigiana in questi giorni ha infatti inviato una comunicazione a 200 comuni già clienti delle province di Treviso, Belluno, Vicenza, Venezia, Varese, Rovigo, Pordenone, Piacenza, Como, Monza-Brianza e Padova, garantendo fin da ora la disponibilità ad offrire uno sconto sul prezzo delle forniture di gas e luce stabilito da Consip, l'organismo governativo che cura gli appalti di beni e servizi per le pubbliche amministrazioni. Lo sconto andrà applicato al prezzo di riferimento Consip, con effetto retroattivo dal primo ottobre scorso, per la fornitura di gas ed energia elettrica agli edifici di proprietà pubblica. Una proposta speciale, che si pone l’obiettivo di mettere le amministrazioni in condizione di acquisire un unico fornitore per gas e luce con la garanzia del massimo risparmio.