Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Previste pił domeniche a piedi e meno deroghe per la circolazione

BLOCCO DEL TRAFFICO, SLITTA L'ORDINANZA

La giunta decide di attendere prima di varare le misure anti-smog


TREVISO - Slitta l'ordinanza sulle limitazioni al traffico. La giunta ha rinviato l'approvazione del documento con gli interventi sulle misure per ridurre lo smog e l'inquinamento atmosferico. Il provvedimento doveva essere discusso oggi, nella consueta seduta del martedì dell'esecutivo cittadino, ma l'amministrazione ha deciso di prendere ulteriore tempo per calibrare meglio gli interventi. Secondo le prime indiscrezioni, l'ordinanza dovrebbe prevedere un aumento delle domeniche ecologiche "a piedi", fino a cinque, di fatto con una candenza mensile dal prossimo novembre a marzo. Dopo l'ipotesi di vietare la circolazione anche alle auto "euro 3", con ogni probabilità il blocco rimarrà esteso, come nel recento passato, solo agli automezzi con motore "euro 2". L'intenzione del Comune, però, sarebbe di ridurre il numero e le tipologie previste negli anni scorsi. La giunta, tuttavia, ha deciso di valutare con ancora maggiore attenzione i vari aspetti prima di emanare definitivamente l'ordinanza.