Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO: Con il "porta a porta" ulteriore incremento della differenziata

A TREVISO RECORD NELLA RACCOLTA DI CARTA E CARTONE DA RICICLARE

Ogni cittadino recupera 79 chilogrammi a testa all'anno


TREVISO - Treviso si piazza ai primi posti della classifica del recupero della carta. Nel capoluogo della Marca vengono raccolti ogni anno 79 chilogrammi di carta e cartone per ogni abitante: un valore superiore alla media del Veneto (52 chili pro capite) e del Nord Italia (62 chili). I dati sono destinati a migliorare ulteriormente, in seguito all'avvio, nei prossimi mesi, della differenziata spinta porta a porta. Ne è convinto Piero Atoma, vicepresidente del Comieco, il consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi derivati dalla cellulosa.

L'ente ha organizzato in piazza Duomo una manifestazione proprio per sensibilizzare ancor più i trevigiani sulla necessità di non gettare carta e affini con gli altri rifiuti: fino a domenica (tutti i giorni, dalle 9 alle 19, ingresso libero) nella piazza è stata allestita una struttura di 400 metri quadrati, con una grande esposizione interattiva per avvicinare adulti e bambini ai temi della raccolta differenziata di qualità e del riciclo di carta e cartone e al mondo degli imballaggi cellulosici. Con l'introduzione del porta a porta, del resto, ha ribadito il sindaco Giovanni Manildo, i comportamenti virtuosi nella suddivisione degli scarti domestici saranno premiati anche dal punto di vista economico con bollette più leggere.

Le prime fatture non differiranno molto da quelle legate al precedente sistema, ma una volta entrata a regime la nuova raccolta e la conseguente tariffa puntuale, a partire dal 2015, ha assicurato Franco Zanata, presidente di Contarina, se i trevigiani applicheranno con rigore la separazione dell'immondizia, potranno ottenere anche una riduzione dei costi.

Galleria fotograficaGalleria fotografica