Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Avviata la procedura per salvare l'azienda: a marzo verrà esaminato lo stato passivo

SCANDALO NES: SANTE CASONATO È STATO NOMINATO COMMISSARIO

Pierugo Gambiera nominato dall'azienda per sostituire Compiano


TREVISO – (gp) Avviata la procedura di amministrazione straordinaria della North East Services. A seguito dell'istanza presentata dalla società, si è tenuta in tribunale a Treviso l'udienza di fronte al giudice Antonello Fabbro che ha nominato il commissario straordinario: si tratta del commercialista trevigiano Sante Casonato che prenderà in mano le redini dell'azienda. La Nes, nel frattempo, ha rinnovato l'organo amministrativo nominado il manager Pierugo Gambiera, già responsabile del personale della Nes, nuovo amministratore della società. Di fatto prende il posto di Luigi Compiano. Il giudice delegato ha anche dichiarato lo stato d'insolvenza della società e ha stabilito per il 20 marzo 2014 l'esame dello stato passivo dela Nes. Creditori e terzi che vantano "diritti reali e mobiliari su cose in possesso del fallito", si legge nella sentenza della seconda sezione civile del tribunale di Treviso, avranno tempo fino al 20 febbraio prossimo per presentare le eventuali domande di insinuazione e relativi documenti. La società, attraverso una nota ufficiale, si dichiara “fiduciosa di poter raggiungere, nell’ambito delle finalità proprie della procedura di amministrazione straordinaria, l’obiettivo del salvataggio e della ristrutturazione delle attività che tuttora rappresentano un valore positivo di business”. La North East Services continua chiarendo che “la situazione di difficoltà dell’Azienda ha avuto origine nella crisi che ha colpito l’intero settore e che ha condotto alla progressiva disdetta, a decorrere dall’estate 2012, di importanti commesse, con conseguente contrazione dei fatturati, drastica restrizione degli affidamenti bancari e aggravarsi delle esposizioni debitorie. Tale situazione non è correlata alla vicenda degli ammanchi di recente venuti alla luce e sulla quale sono in corso le indagini da parte della Magistratura”.


Galleria fotograficaGalleria fotografica