Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Pomini: "Può diventare polo di attrazione anche per i negozi tradizionali"

UN MEGASTORE DI ELETTRONICA NEL CENTRO DI TREVISO

L'idea della Confcommercio per aiutare il rilancio della città


TREVISO - Un megastore dedicato all'elettronica e alle nuove tecnologie in centro città. Secondo Guido Pomini, presidente provinciale di Confcommercio, potrebbe essere un'importante arma per attirare persone a Treviso e favorire così quel rilancio del cuore della città e delle sue attività commerciali, di cui si parla da tempo. Lo spunto lo fornisce la recente apertura a Villorba del punto vendita di una grande catena di tendenza dell'abbigliamento, come H&M, che ha attirato una folla di clienti. Pomini guarda anche oltre, puntando sull'elettronica, settore su cui si stanno sempre più orientando le abitudini di spesa. L'idea conferma anche un nuovo atteggiamento degli imprenditori del commercio tradizionale e della loro associazioni, finora scettici sulle grandi strutture nei centri storici.

Naturalmente, servirebbero tutti i servizi a supporto, a partire da parcheggi e trasporti pubblici. Ma il fatto che all'estero sempre più spesso simili esercizi sorgano nelle città, dimostra la fattibilità tecnica dell'operazione. Per il leadar della Confcommercio trevigiana, del resto, a Treviso non mancano gli edifici adatti: dall'ex Consorzio agrario, all'ex Simonetti, vicino a piazza Santa Maria Maggiore, o all'ex fabbricato della Telecom, in via Panciera. Fabbricati, nota Pomini, di cui il Comune dovrebbe però favorire la riconversione con una visione di città a medio-lungo termine.