Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Positivi Peric, 17 punti per lui, e Smith, 16 punti più 6 rimbalzi

MIRA SBALLATA DA 3 PUNTI: VENEZIA KO 84-72 CON VARESE

La Reyer lotta, ma paga il pessimo 1 su 9 da oltre l'arco


CASALE MONFERRATO - Niente da fare per la Reyer: sul neutro di Varese (a causa della squalifica del campo di Masnago) arriva la seconda sconfitta stagionale su tre gare, ad opera di Varese 84-72. Partita punto a punto nei primi due quarti, ma alla lunga Venezia paga la pessima percentuale da 3 punti (1-9, 11%, con 1 su 6 di Taylor) e i dieci rimbalzi in meno catturati rispetto ai brianzoli (33 a 43). Hassell (18 punti, con l'82% dal campo, e 13 rimbalzi), Ebi Ere (21 punti, con il 55% da tre) e Polonara (13 punti e 8 assist) scavano piano piano il solco. Nel finale proprio le triple di Ere allargano il divario fino alla doppia cifra, infliggendo una punzione fin troppo pesante ai ragazzi di coach Mazzon. Per l'Umana, da segnalare i 17 punti con il 71% dal campo di Peric e i 16 con 6 rimbalzi di Andre Smith, sottotono gli altri.

 

CIMBERIO VARESE: Scekic 8, Coleman 14, Rush 5, Clark 5, De Nicolao, Testa ne, Balanzoni ne, Mei ne, Hassell 18, Ere 21, Polonara 13. All. Frates

UMANA REYER VENEZIA: Peric 17, Giachetti, Rosselli 4, Linhart 2, Vitali 12, Taylor 12, Smith 16, Akele ne, Magro, Easley 9. All. Mazzon

Parziali: 16-17, 39-38, 63-55, 84-72.

ARBITRI: Roberto Begnis, Gianluca Calbucci, Saverio Lanzarini

 

Prossima gara: domenica 3 novembre, Umana Reyer Venezia - Enel Brindisi.

 

Le altre gare della 3a giornata:

 

Pallacanestro Cantù - Victoria Libertas Pesaro 93-78, Banco Sardegna Sassari - Giorgio Tesi Group Pistoia 100-87, Pasta Reggia Caserta - EA7 Emporio Armani Milano 77-81, Enel Basket Brindisi - Vanoli Cremona 96-74, Sutor Montegranaro - Grissin Bon Reggio Emilia 79-71, Sidigas Avellino - Acea Roma ore 20.30, Montepaschi Siena - Granarolo Bologna 28/10, ore 20.30.

 

La classifica:

 

E7 Armani Milano, Banco Sardegna Sassari, Enel Brindisi, Pasta Reggia Caserta, Cimberio Varese, Pall. Cantù, Granarolo Bologna*, Acea Roma* 4; Montepaschi Siena*, Sidigas Avellino*, Umana Venezia, Sutor Montegranaro, Grissin Bon Reggio Emilia 2; Giorgio Tesi Group Pistoia, Vanoli Cremona 0.

 

* una partita in meno