Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il gruppo forgiato dai maestri Ernest Kocs e Marco Ceolin

AI SALICI LA LOUISIANA DEL CLUB DEI GIOVANI

Una giornata e una gara per celebrare i golfisti in erba


TREVISO - (pp) Si sa, anche per il Golf, i ragazzi sono il futuro in Italia, ed è importante che i vari Circoli si prodighino a curarne l’avvicinamento e a destarne l’attrazione. Già dalla sua nascita, ventuno anni fa, il Golf Club “I Salici”di Treviso è stato interessato da massicce iscrizioni di neofiti, per i quali ha avuto sempre grande attenzione. Quest’anno, 2013, il Circolo ha curato con ancor maggiore impegno, un corso intensamente seguito dal Club dei Giovani, i quali hanno risposto numerosi ed entusiasti. E’ forse il più copioso gruppo della regione. Un motivo c’è, gli allievi han potuto godere delle professionali attenzioni di due persone eccellenti: i maestri Ernest Kocs e Marco Ceolin, la cui sinergia è riuscita a trasmettere con il sorriso la socializzazione, il corretto comportamento in campo, il rispetto per i compagni, oltre alle nozioni tecniche elementari del Golf. Domenica 20 ottobre, a coronamento del corso, due gare per 21 partecipanti, ragazzini dai 7 ai 12 anni: una Louisiana a squadre su 5 buche, e una gara di putting green su 18. Entrambe, intensamente vissute non solo dai componenti del club, ma anche di più dai genitori presenti in gran numero a fare da caddie, e da mentori. I due maestri, che tanto si sono prodigati durante il corso di preparazione, hanno potuto raccogliere il frutto del loro impegno. Molto divertimento, ma, ahi! la buca 3 con il laghetto, una moltitudine di palline in acqua; e gli alberi, poverini, che impallinate! E’ stata tutta una esplosione di allegria. Belli, bellissimi da vedere, come si può scorgere dalle immagini, questi golfisti in erba.


Galleria fotograficaGalleria fotografica