Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, continuano le indagini della Procura, aeroporto di Venezia sotto accusa

CASO NES, GIOVEDÌ CASONATO INCONTRA UNINDUSTRIA E SINDACATI

Il commissario ministeriale relaziona sulla situazione dell'azienda


TREVISO - “Fiduciosi nella disponibilità del commissario ministeriale, attendiamo di venire realmente a conoscenza del quadro aziendale e di come affrontare, insieme, la difficile situazione, in particolare relativamente ai posti di lavoro”. Lo ha detto oggi Danilo Maggiore della Filcams Cgil confermando l’incontro di carattere nazionale fissato per giovedì prossimo 31 ottobre. Primo step della nuova amministrazione straordinaria della Nes, in quella data Sante Casonato incontrerà i rappresentanti di Unindustria e le parti sociali per relazionare sulla situazione trovata alla società del gruppo Compiano. “Soddisfatti della tempestività dell’incontro, in quella sede esporremo al commissario le preoccupazioni, le criticità e le necessità che vivono oggi i lavoratori della Nes – ha detto Maggiore - e ci metteremo a disposizione per intraprendere, insieme, un percorso condiviso che porti al salvataggio dell’azienda, al mantenimento dei livelli occupazionali e all’eventuale assorbimento dei lavoratori in altre realtà locali del settore”. “Allo stesso tempo – ha concluso Maggiore – abbiamo inoltrato l’ennesima richiesta di confronto alla famiglia Compiano, ad oggi latitante da ogni forma di contatto con i dipendenti anche dell’azienda storica del gruppo, la Compiano Vigilanza”. Il Sindacato vuole chiarimenti in merito alla situazione della società, in caso contrario minaccia di richiedere l’intervento del Prefetto di Treviso”. Intanto continuano le indagini da parte della Procura di Treviso: sotto la lente d'ingrandimento è finito anche l'aeroporto di Venezia. E' da qui che sarebbero passate "valigette sospette" dirette verso l'estero, forse con la complciità di agenti della polizia aeroportuale o dell'agenzia delle Dogane.