Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Salsomaggiore la prima prova nazionale del circuito giovanile

LAME TREVIGIANE UNDER 20 IN LUCE ROSSI SIRENA 10° NELLA SPADA

Tra le ragazze, Carlotta Bonfanti chiude 31esima


SALSOMAGGIORE - Spadisti trevigiani in luce a PalaLiabel di Salsomaggiore, dove si è svolta la Prima prova nazionale giovani. Ben 303 gli iscritti alla gara di spada maschile della tappa inaugurale del circuito nazionale under 20. Per le Lame Trevigiane sono scesi in pedana i cadetti Federico Guerra ed Alvise Mori, che avevano staccato il pass nel fine settimana precedente a Novara, ed Enrico Rossi Sirena, categoria giovani. Proprio quest’ultimo ha mancato per un soffio la finale ad otto, facendosi sconfiggere nei sedicesimi da Alberto Leone della Mangiarotti Milano per 15 a 12. L’allievo di Roberto Di Matteo porta comunque a casa un eccellente decimo posto. In classifica finale gli altri due trevigiani finiscono 48esimo Alvise Mori e 89esimo Federico Guerra (terzo assoluto tra i nati nel 1999). A vincere la prova è il lombardo Tomaso Melocchi della Bergamasca Scherma.

Per le ragazze, il giorno successivo, le speranze del club fondato dal maestro Ettore Geslao, sono riposte in Carlotta Bonfanti che conclude la sua gara con un ottimo 31esimo posto, battuta per l’accesso ai sedicesimi da Ilaria Galli del Club Scherma Legnano, per 15 a 13. Ad avere la meglio sulle 237 spadiste è la genovese Luisa Tesserin della Cesare Pompilio.