Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Denunciati a dai carabinieri: avevano in tasca un tirapugni in ferro e un coltellino

RISSA TRA COETANEI IN DISCOTECA: NEI GUAI DUE 18ENNI DI CODOGNÈ

Entrambi accusati di porto abusivo di armi e oggetti atti a offendere


CONEGLIANO – (gp) Nel corso di un servizio coordinato predisposto in occasione dei festeggiamenti di Halloween, i carabinieri di Codognè hanno denunciato a piede libero due 18enni albanesi che, fuori da una discoteca della zona, con l’intento di chiarire una questione iniziata all’interno del locale, hanno inziato a litigare con alcuni coetanei. L’intervento dei militari, oltre a evitare guai peggiori, è terminato con il sequestro di un tirapugni di ferro e di un coltellino che i due avevano in tasca. Per i due 18enni le accuse sono di porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere. I militari della compagnia di Conegliano, sempre nell'ambito dei controlli per il ponte di Ognissanti, hanno ritirato due patenti per guida in stato di ebbrezza alcolica a un 50 enne che, in zona Gaiarine, guidava il proprio veicolo con un tasso alcolemico pari a 2.50 g/l e a un neo patentato che, in quanto tale, ha tolleranza pari a 0 di tenore alcolico. Un 40enne di Codognè è stato invece denunciato perchè, in diverse occasioni nell'arco notturno, era riuscito a sottrarre pochi litri per volta di carburante, consistenti nei residui rimasti nelle pompe, presso un distributore della zona, causando il blocco delle colonnine self-service e la mancata erogazione di circa 2000 litri di benzina.