Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le proposte: riuso di stabili abbandonati, condivisione, comunità e socialità

IL COLLETTIVO ZTL PRESENTA IL SUO PROGETTO PER LO "SPAZIO SOCIALE"

Dito puntato contro il sindaco Manildo: "Occuperemo ancora"


TREVISO – (gp) “Ci hanno chiesto un progetto scritto, ci hanno chiesto di mettere nero su bianco chi siamo e cosa vogliamo e noi lo abbiamo fatto. Vogliamo presentarlo alla città e non solo consegnarlo nelle stanze del potere perché questo è un progetto per la città. Un progetto che parla di riuso di stabili abbandonati, di condivisione, di comunità e socialità”. Con queste parole i ragazzi del Collettivo Ztl Wake Up hanno presentato il loro progetto all'entrata della sede dell'ex Camuzzi, in via roma a Treviso. Lo hanno fatto puntando ancora il dito contro la nuova amministrazione, quella guidata dal sindaco Giovanni Manildo, rea secondo i ragazzi del Collettivo di non aver fato nulla per quanto riguarda il tema degli spazi da assegnare ai giovani e alle associazioni. “Dal Comune non abbiamo avuto risposte sugli spazi associativi - ha detto Gaia Righetto, portavoce del Collettivo - Torneremo a occupare altri immobili sfitti, visto che non è stato fatto nè un piano per riqualificarli nè un bando per assegnare spazi alle associazioni. Siamo delusi da tutto l’operato della giunta, anche in temi come la tangenziale ha fatto flop”.

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica