Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

BASKET - Primo successo esterno, con 28 punti di super Prandin

TVB, CHE CARATTERE: 86-78 SULLA SANGIORGESE ALL'OVERTIME

De Longhi recupera da meno 6 a 1' 30'' dei tempi regolamentari


SAN GIORGIO SUL LEGNANO - La De Longhi Treviso centra la terza vittoria stagionale, la prima fuori casa: 86-78 all'overtime contro una mai doma Sangiorgese. Super Roberto Prandin, autore di 28 punti, con il 54% dal campo e 12 su 12 dalla lunetta, a cui aggiunge 6 rimbalzi e 4 assist. Cast di supporto con Raminelli e Cazzolato,13 punti per entrambi, con 6-8 al tiro per il secondo. Per i padroni di casa,, capitan Bneozni fattura 19 punti, anche se con 4 su 12 da 2 d 2 su 13 da 3, mentre è perfetto Priuli , 18 punti, 8 su 8 dal campo, 2 su 2 ai liberi. Treviso tira meglio su azione: 51% totale, contro il 41% della Sangiorgese, e prende più rimbalzi 35 a 33, ma soprattuto mette meglio a frutto le 19 palle perse avversarie ricavandoci 23 punti, contro i 17 punti a "rubate" dai lombardi.

 

I parziali: 16-19, 38-38, 59-55, 74-74, ot 78-86.


Clicca qui per il tabellino

 

Davanti A Sasha Djorjevic, ospite d'onore in tribuna, parte subito forte la Sangiorgese, con un break di 5-0. I "Draghi" devono sfatare il tabù del PalaBertelli, dove non hanno mai vinto dall'inaugurazione, l'anno scorso. I primi punti di Tvb li segna Raminelli con due liberi, poi Treviso risale grazie alla difesa: a 6' 29'' è Maestrello a siglare il sorpasso 9-7, con una tripla. Ma la gara è punto a punto, equilibrata e divertente. Il primo quarto si chiude sul 19-16 per Tvb, con 6 punti di Prandin e 4 di Gatto, sul fronte opposto implacabile Priuili: 6 punti con 3 su 3 dal campo.

 

Lo spartito del match non cambia neppure nel secondo periodo: continua alternanza di vantaggi, per la gioia del numeroso pubblico presente. Sangiorgese molto reattiva, Tvb risponde con l'esperienza di Prandin e Cortesi. I biancoblu provano un mini allungo 31-22, con Vedovato, Maestrello e Parente a 5' 30'' dall'intervallo lungo. Il gioco da tre punti (canestro più fallo) di Priuli, 27-33 a 4'04'', riporta sotto i locali, che ricuciono lo strappo, 33-33, a 2' 48'', con la bomba di Alessandro Zanelli, un passato nelle giovanili di Treviso. I lombardi sono più reattivi a rimbalzo offensivo e nelle rubate: gli extrapossessi fruttano il sorpasso 36-33 a 1' 57'', con Nasini dall'arco. I liberi di Prandin prima (2-2) e di Parente poi, (1-2) chiduono il secondo quarto in parità: 38-38.

 

Nel terzo quarto alcuni errori della Sangiorgese consentono a Tvb di portarsi sul 43-38, trascinata soprattutto da Prandin. Ma guai a dare per morti i lombardi: i soliti Priuli e Benzoni riportano avanti 51-48 la squadra di a 3' 30''. Tvb allenta un po' le maglie difensive e la Sangiorgese ne approfitta per andare all'ultimo mini riposo sul 59-55.

 

La Sangiorgese vede la possibilità di giocarsela fino in fondo e allunga sul 68-62 a metà dell'ultimo quarto. Il lay-up di Cazzolato e la conclusione di Gatto riportano Tvb a meno 2 a 2' 45''. Finale incandescente, anche se con molti errori su entrambi i fronti. Il blocco in movimento di Raminelli riconsegna la palla ai padroni di casa, per il canestro di Benzoni che vale il 72- 66 a 1' 36''. Sbaglia Marusic, ma è lui steso a riprendere il rimbalzo: palla contesa, è di Treviso. Esperienza di Gatto: 72-70 a 49 secondi. Zanelli fa 1-2 dalla lunetta, 73-70 a 40 secondi. Parente libera Raminelli per il meno uno a 18 secondi. Sul pressing di Tvb, Benzoni subisce fallo: il capitano fa 1-2. Prandin stoppato, ma in modo falloso da Priuli 74-72 a 9''. Bobo glaciale nella bolgia: 74-74, si va ai supplementari.

 

Nell'overtime Tvb fa pesare esperienza e classe di suoi uomini guida. Gatto, Parente e Prandin e lunga e vola sull'80-75., poi Raminelli, in tap-in, e Prandin 84-76 a 1' 32''. Vantaggio ormai incolmabile: dopo 45 minuti di battaglia, Treviso si impone 86-78.

 

Il quadro completo della 5a giornata:

Vis Spilimbergo – Basket Lecco 67 – 70, Urania Milano – Crabs Rimini 83-86, Robur et Fides Varese – Orthos Lugo 74 – 46, Amici Pallacanestro Udine – Basket Montichiari 74-80, Pall. Orzinuovi – Pal. Costa Volpino 57-72, Pienne – Knights Legnano 72-73.

 

La classifica:

Legnano 10; Montichiari 8; Lecco, Rimini Crabs, Orzinuovi, Robur et Fies*, Urania Milano, Treviso Basket, Costa Volpino, 6; Sangiorgese, Udine 4; Pienne Pordenone 2; Vis Spilimbergo, Orthos Lugo 0.