Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Caerano, indagano i carabinieri, ritrovata anche l'auto utilizzata dai malviventi

CASSA CONTINUA FATTA SALTARE IN ARIA CON L'ESPLOSIVO: ERA VUOTA

Blitz alle 3.30 di questa notte, ladri costretti a fuggire a mani vuote


CAERANO SAN MARCO - Utilizzando una carica di esplosivo hanno fatto letteralmente saltare in aria la cassa continua del supermercato In's di Caerano, lungo la statale 667 che conduce a Feltre. Il blitz dei ladri, avvenuto questa notte poco dopo le 3.30, è stato però particolarmente sfortunato: i malviventi non sono riusciti a portare via nulla dalla cassa visto che questa era vuota. La deflagrazione è stata di una potenza spaventosa: alcuni pezzi del dispositivo sono finiti ad almeno 40-50 metri di distanza raggiungendo la concessionaria Sernagiotto che si trova in via Viganò. Danneggiata in due punti la recinzione esterna dell'autosalone ed una vetrina che è andata semidistrutta. Sull'episodio indagano ora i carabinieri che hanno effettuato in mattinata i rilievi del caso, acquisendo anche i filmati delle telecamere di videosorveglianza, e rinvenuto la vettura che era stata utilizzata dai malviventi. Si tratta di una Punto di colore rosso bordeaux, probabilmente rubata.

Galleria fotograficaGalleria fotografica