Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Terrorismo e Islam si sono insediati nei Balcani, una minaccia per l'occidente

IL LIBRO "KOSOVO: UN PAESE AL BIVIO"

Intervista all'autore, Col. della Guardia di Finanza Roberto Magni


L'Ambasciatore italiano a Pristina Michael Giffoni ringrazia il Col. Roberto Magni per il lavoro svolto in Kosovo

TREVISO - E' stato ospite nei nostri studi il Colonnello della Guardia di Finanza dottor Roberto Magni, autore del libro "Kosovo: un paese al bivio", scritto a quattro mani assieme al collega Luca Ciccotti, anch'egli funzionario delle Fiamme Gialle.

Il Colonnello Roberto Magni, dopo più di quattro anni passati in Kosovo, dove ha ricoperto prestigiosi incarichi nell'ambito delle missioni ONU ci presenta questo lavoro soffermandosi a descrivere la realtà dei balcani e il loro filo sottile con le attività di origine terroristica islamica. "La nuova Repubblica kosovara è una minaccia per l'Europa e l'occidente?" a questa domanda provano a dare risposta i due autori che tracciano inizialmente il profilo storico di questo nuovo paese e poi con minuzia analizzano le vicende che si sono succedute e quali potrebbero essere i canali per il finanziamento del terrorismo in loco.

Ufficiale di grande professionalità e incomparabile umanità, il Colonnello Roberto Magni ha ricevuto diversi attestati di benemerenza, tra questi due da parte della Croce Rossa Italiana e quella Kosovara per il suo impegno non solo contro la corruzione e la lotta alla criminalità economico-finanziaria, ma perchè a favore delle persone disagiate e sofferenti.

Nell'audio l'intervista integrale al colonnello Roberto Magni.


Galleria fotograficaGalleria fotografica