Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, le figure verranno collocate in bar, librerie, cinema, all'aeroporto Canova

SAGOME DI PLASTICA GIALLA PER RICORDARE LE DONNE UCCISE

Parte la campagna "Assenza ingiustificata" contro il femminicidio


TREVISO - Verranno collocate nei bar, librerie, cinema, sugli autobus, nella sala d'attesa dell'aeroporto: sagome di plastica di un profilo femminile, a grandezza naturale, di colore giallo vivo, a simboleggiare come quel posto avrebbe potuto essere occupato da una donna in carne ossa, uccisa da un marito, un fidanzato, un conoscente, un uomo incontrato per caso. La violenza sulle donne diventa registra episodi in continuo aumento e proprio dalla Marca parte una campagna di sensibilizzazione sul fenomeno. L'iniziativa, battezzata “Assenza ingiustificata”, è stata ideata da due trevigiane Margherita Flaminio e Sonia Salton (che ha curato la parte grafica). L'obiettivo, hanno sottolineato le promotrici, è di promuovere una cultura del rispetto ed di un sano confronto tra i generi, soprattutto tra i più giovani. Per questo si cercherà di coinvolgere anche le scuole e le strutture dell'Ulss. La campagna ha ottenuto l'appoggio delle commissioni Pari opportunità del comune di Treviso e dei comuni di Casier, Casale, Preganziol e Quinto, oltre che di Terziario Donna, l'organizzazione delle imprenditrici di Confcommercio. E presto le sagome gialle potrebbero diffondersi anche in altre province: Daniela Marzullo, sindaco di Casier, sottoporrà il progetto al direttivo dell'Anci Veneto di cui è componente, mentre anche la deputata montebellunese Laura Puppato ha garantito il suo appoggio in sede nazionale.