Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Treviso, corsi di formazione per 150 agenti di polizia locale, carabinieri e GdF

FRENI MALFUNZIONANTI: RAFFICA DI MULTE DELLA POLSTRADA

Dall'inizio del 2013 su 600 mezzi controllati la metà erano irregolari


TREVISO - Infrazioni per l'eccessivo numero di ore alla guida ma soprattutto, ed è il dato più inquietante, freni dei camion malfunzionanti e danneggiati. Sono queste le principali violazioni che la polizia stradale ed il Ministero dei trasporti hanno ravvisato nei controlli ai mezzi pesanti che sono stati eseguiti in questo 2013 ai caselli di Treviso nord e sud. In tutto sono stati 600 i mezzi controllati, quasi tutti di trasportatori comunitari: circa metà hanno subito sanzioni per irregolarità di vario tipo. In tutto i verbali sono stati circa 600. Il dato più significativo, come detto, è quello riguardante le multe per impianti frenanti, pneumatici e luci: in tutto il territorio Veneto si stima che per violazioni tecniche le sanzioni superano di gran lunga i 650mila euro. Durante questa settimana si è concluso, all'uscita del casello di Treviso nord, l'ultimo ciclo di controlli serrati per quanto riguarda il 2013. E' stata questa un'importante occasione di formazione sul tema del trasporto merci anche per le altre forze dell'ordine: le polizie locali della provincia, carabinieri, guardia di finanza e guardia forestale. Attraverso un protocollo firmato da Prefettura e Ministero dei Trasporti nei primi mesi dell'anno sono state formate a questo delicato e complesso tema circa 150 tra agenti e militari. Il commento del comandante della polstrada di Treviso, Alessandro De Ruosi.

Galleria fotograficaGalleria fotografica