Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Treviso, corsi di formazione per 150 agenti di polizia locale, carabinieri e GdF

FRENI MALFUNZIONANTI: RAFFICA DI MULTE DELLA POLSTRADA

Dall'inizio del 2013 su 600 mezzi controllati la metÓ erano irregolari


TREVISO - Infrazioni per l'eccessivo numero di ore alla guida ma soprattutto, ed è il dato più inquietante, freni dei camion malfunzionanti e danneggiati. Sono queste le principali violazioni che la polizia stradale ed il Ministero dei trasporti hanno ravvisato nei controlli ai mezzi pesanti che sono stati eseguiti in questo 2013 ai caselli di Treviso nord e sud. In tutto sono stati 600 i mezzi controllati, quasi tutti di trasportatori comunitari: circa metà hanno subito sanzioni per irregolarità di vario tipo. In tutto i verbali sono stati circa 600. Il dato più significativo, come detto, è quello riguardante le multe per impianti frenanti, pneumatici e luci: in tutto il territorio Veneto si stima che per violazioni tecniche le sanzioni superano di gran lunga i 650mila euro. Durante questa settimana si è concluso, all'uscita del casello di Treviso nord, l'ultimo ciclo di controlli serrati per quanto riguarda il 2013. E' stata questa un'importante occasione di formazione sul tema del trasporto merci anche per le altre forze dell'ordine: le polizie locali della provincia, carabinieri, guardia di finanza e guardia forestale. Attraverso un protocollo firmato da Prefettura e Ministero dei Trasporti nei primi mesi dell'anno sono state formate a questo delicato e complesso tema circa 150 tra agenti e militari. Il commento del comandante della polstrada di Treviso, Alessandro De Ruosi.

Galleria fotograficaGalleria fotografica