Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Centinaia di messaggi di solidarietà sulla sua pagina personale

OFFESE RAZZISTE A SAID CHAIBI DAL FACEBOOK DELLA LEGA DI OSTIGLIA

Insulti al consigliere trevigiano per i corsi di arabo alle Coletti


TREVISO - Insulti via Facebook da simpatizzanti della Lega Nord contro il consigliere comunale trevigiano Said Chaibi. Sul profilo sul social network della sezione del Carroccio di Ostiglia, nel Mantovano, è stato riportato l'articolo di una testata internet in cui venivano descritti i corsi di arabo tenuti alle scuole Coletti di Treviso e il sostegno di Chaibi all'iniziativa. Al primo commento ufficiale "questa m... di marocchino va dissolto", ha presto fatto seguito una serie di offese e minacce da parte degli utenti all'indirizzo del giovane esponente trevigiano di Sel, di origini nordafricane. Il post, comparso martedì scorso è tuttora visibile: la pagina della Lega di Ostiglia, peraltro, contiene un vasto florilegio di attacchi a sfondo razzista contro immigrati o, ad esempio, contro il ministro Kyenge.

In risposta, sulla pagina personale di Said Chaibi si sono ben presto accumulate centinaia di messaggi di solidarietà e di vicinanza al consigliere trevigiano da ogni parte d'Italia. E, tra chi incita a non farsi intimorire e chi depreca le offensive accuse, c'è anche chi ricorre all'ironia: "Se la Lega si incazza, vuol dire che sei sulla strada giusta...".