Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venezia, assegnazioni "sospette": in caso di irregolaritą via al commissariamento

INFORMATIVA DELLA PROCURA, ZAIA ORDINA: "ISPEZIONI NELLE ATER"

Il governatore: " Presunti fatti di mala gestio nelle aziende pubbliche"


VENEZIA - Al fine di fare chiarezza sulle modalità di assegnazione degli alloggi e di affidamento degli appalti sotto soglia UE, il Presidente del Veneto, Luca Zaia, ha dato incarico al Segretario generale della Programmazione, Tiziano Baggio, di avviare con effetto immediato una ispezione in tutte le sette Ater del territorio regionale. L’avvio del controllo straordinario è stato deciso nel corso dei lavori dell’ultima Giunta regionale, sulla base di una informativa svolta dallo stesso Presidente Zaia agli Assessori. “La magistratura ha recentemente posto l’attenzione su presunti fatti di mala gestio inerenti aziende pubbliche che gestiscono alloggi di edilizia popolare – è scritto nella informativa effettuata dal Presidente Zaia – Alcuni fatti, peraltro in corso di accertamento da parte della Magistratura, riguardano un’azienda comunale non sottoposta al controllo della Regione, altri, e questi ci riguardano più da vicino, afferiscono Aziende Territoriali per l’Edilizia Residenziale – Ater – aziende pubbliche che pur operando come enti autonomi sono sottoposte per legge alla vigilanza della Regione. Dove fossero riscontrare delle irregolarità non ci si limiterà a chiedere cortesemente agli amministratori di fare un passo indietro dimettendosi ma si procederà con ogni strumento di legge, in primis, il commissariamento".