Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gara sfortunata, Livotto fallisce un rigore prima della rete di Sartoretto

IL TREVISO NON SA PIÙ VINCERE, A TREBASELEGHE ALTRA DELUSIONE

Oramai sempre più lontana la vetta della classifica


TREBASELEGHE - Il Treviso non sa più vincere, è scivolato anche sul campo dell'Ambrosiana Trebaseleghe in una gara dominata anche dalla sfortuna: rigore fallito da Livotto, il quarto su cinque, poi il gol per l’Ambrosiana arriva al 16’ del secondo tempo su calcio di punizione battuta da Sartoretto in una partita dalle poche emozioni. Un paio di altre occasioni di gioco del Treviso che solo nei primi 10 minuti di gioco giocati mostra un gioco interessante se non addirittura avvincente. All’11’ Marangon riesce a ottenere un fallo in area. Il rigore affidato dai trevigiani a Livotto, viene però parato dal portiere dell’Ambrosiana Trombetta confermando la “maledizione del rigore” per la squadra del capoluogo della Marca, si tratta infatti del 4° rigore sbagliato su 5. Il campo non aiuta, mano a mano che la partita avanza si dimostra pesante e fangoso, con ampie zolle di erba che si staccano e rendono più pesante il gioco. Poche le sorprese e le occasioni di gioco nei rimanenti 35 minuti di gioco, che fanno chiudere il primo tempo sul risultato di 0-0. Secondo tempo che comincia con lo stesso ritmo con cui si è concluso il primo. Ma al 16’, colpo di scena, della formazione di casa che riesce ad ottenere il calcio di punizione che porta la formazione in vantaggio. Qualche emozione solo nell'ultimo minuto di gioco quando la formazione ospite tenta il pareggio, ma nulla chiude con un "nulla da fare" e la vittoria viene portata a casa dall'Ambrosiana.

 

RISULTATI 10a GIORNATA

Nove Stefani – Loreggia 2 – 1
Ambrosiana Trebaseleghe – Treviso 1 – 0
Azzurra Sandrigo – Caldogno Rettorgole 0 – 1
Campigo – Mussolente 0 – 0
Cartigliano – Rossano 2 – 2
Eurocalcio Cassola – Sarcedo 0 – 0
Petra Malo – Godigese 1 – 0
Summania – Cornedo 1 – 0

 

CLASSIFICA

Sarcedo 25
Eurocalcio Cassola 20
Caldogno Rettorgole 18
Treviso 16
Godigese 16
Cartigliano 15
Nove Stefani 14
Mussolente 14
Ambrosiana Trebaseleghe 13
Petra Malo 13
Azzurra Sandrigo 12
Summania 11
Loreggia 10
Campigo 10
Cornedo 6
Rossano 5