Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Tra gli avi dell'imprenditore c'è anche il fondatore dell'Oktober Fest di Monaco

BIRRA MILANO, BEVANDA UFFICIALE DELL'EXPO, RINASCE NELLA MARCA

Il trevigiano Renato Dall'Armi rilancia lo storico marchio


TREVISO - Rinasce nella Marca la Birra Milano. L'imprenditore trevigiano Renato Dall'Armi ha rilevato lo storico marchio, nato all'inizio del secolo scorso ed uscito dal mercato da oltre vent'anni, e l'ha rimesso in produzione grazie ad un accordo con il Comune meneghino. La riscoperta bevanda, infatti, fa parte di un gruppo di prodotti tipici che l'amministrazione comunale milanese intende rilanciare in vista dell'Expo 2015. Si tratta di una birra artigianale, prodotta secondo un metodo rigoroso e con materie prime di qualità, in un birrificio di Morgano, in poche migliaia di bottiglie all'anno, vendute solo in ristoranti e negozi selezionati. Per Dall'Armi è anche un modo di onorare un suo illustre avo: Andrea Dall'Armi, infatti, emigrato a Monaco di Baviera, dove tra Settecento e Ottocento fece fortuna come banchiere e commerciante di granaglie, fu il fondatore della celeberrima Oktober Fest. Tanto che nella città tedesca ancor oggi vi è una strada che lo ricorda: la Dall'Armi Strasse.

Nel link l'intervista integrale a Renato Dall'Armi, andata in onda nel corso di Buongiorno Veneto Uno.

Galleria fotograficaGalleria fotografica