Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'edificio, alto 306 metri, è stato premiato dall'associazione di settore

IL MIGLIOR GRATTACIELO D'EUROPA HA IL CUORE NELLA MARCA

Le facciate di "The Shard" di Londra sono opera della Permasteelisa


VITTORIO VENETO - The Shard” di Londra è stato nominato miglior grattacielo europeo. Un premio un po' anche trevigiano: le facciate dell'edificio, progettato dall'architetto Renzo Piano, infatti, sono state realizzate dalla Permasteelisa, azienda di Vittorio Veneto, leader internazionale nella creazione ed installazione di involucri architettonici per grandi strutture. “La Scheggia”, la cui costruzione è iniziata nel 2009, sorge nel quartiere londinese di Southwark ed è il palazzo più alto del continente, con un'altezza 306 metri distribuiti su 73 piani divisi tra abitazioni, uffici, spazi commerciali e ospitalità. Il rivestimento copre l’intera struttura della “scheggia” ed è stato affidato all’olandese Scheldebouw, controllata al 100% da Permasteelisa e attiva nei mercati Nord Europa e Regno Unito. Sono state utilizzate complessivamente 10mila cellule in vetro e alluminio con veneziane incorporate, costituite da circa 20mila pannelli veri e propri. Il premio, giunto alla dodicesima edizione, è promosso dall'organizzazione internazionale che collega tutti gli edifici di altezza elevata.

Permasteelisa ha inoltre realizzato le facciate del Devon Energy Center di Oklahoma City, finalista nella sezione Americas, degli ADAC Headquarters di Monaco, Germania finalista nella sezione Europe e del progetto New Babylon a The Hague, in Olanda, anch'esso finalista nella sezione Europe.