Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

All'Interregionale U14 vince Pannone, sul podio Lejeune e Anastasia

DE ROSA, MOGNATO E I GIOVANI PORTANO IN ALTO LE LAME

Un oro, un argento e un bronzo per il club a Maser


TREVISO - Continua il buon momento delle Lame Trevigiane Ettore Geslao. Dopo le prove disputate a Novara e Salsomaggiore, il 2 e 3 novembre gli atleti della società del presidente Franceschini sono scesi in pedana al PalaMaser per la qualificazione alla Prima Prova Nazionale di Ravenna. Simone De Rosa, cresciuto nella sala d’armi di Sanremo ma da quest’anno in forza alle Lame, ha messo in fila tutti i contendenti, battendo in finale Bonsignore di Castelfranco per 15 a 13. Oltre a lui, staccano il pass per Ravenna anche Alvise Mori, alla fine terzo, Pietro Zardet, Enrico Rossi Sirena ed Alessandro Ranuzzi. Tra le ragazze, invece, si qualificano Carlotta Bonfanti e Martina Mognato la quale chiude con un secondo posto, sconfitta in finale da Beatrice Cagnin, della Scherma Castelfranco.

Ottime anche le prestazioni degli atleti più piccoli del club fondato dal maestro Geslao, impegnati nell’Interregionale dello scorso weekend a Manzano del Friuli. Prima esperienza e già podio per Ugo Lejeune e Matteo Anastasia, che nella categoria Esordienti/Prime Lame portano a casa la coppa dei terzi classificati. Bene anche Alessandro Franceschini, quinto, mentre Roberta Jannone si piazza terza in campo femminile. Nella categoria “Bambine” si conferma leader Giulia Pannone: in finale supera con un perentorio 10-6 Francesca Cherubini della San Giusto Scherma di Trieste, aggiudicandosi la gara. Positive anche Mariasole Ferracin, sesta alla sua prima competizione, ed Ottavia Michaud, ottava. Altra finale ad otto anche per Baruda Cavattoni, tra i “Giovanissimi”, che ritorna alle gare con un beneaugurante ottavo posto.