Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Castelfranco, aveva 57 anni, il cordoglio dell'azienda sanitaria

ULSS8 IN LUTTO: MORTA ELENA GENTILE

La dottoressa lavorava presso il reparto di ginecologia


CASTELFRANCO - La direzione dell’Ulss 8 esprime cordoglio e vicinanza ai familiari della dottoressa Elena Gentile, venuta a mancare nella giornata di oggi, martedì 12 novembre, dopo un periodo di malattia. La dottoressa Gentile era nata a Cosenza il 18 novembre del 1955, risiedeva a Castelfranco Veneto e lavorava nel reparto di Ginecologia ed Ostetricia dell'ospedale San Giacomo di Castelfranco Veneto ed era responsabile del Centro sterilità della struttura. Si era laureata in Medicina e Chirurgia all’Università di Roma nel 1979 ed ottenuto le specializzazioni in Ostetricia e Ginecologia, sempre a Roma, nel 1983 ed in Genetica medica nel 1989. Aveva iniziato la sua attività professionale nell'Azienda Universitaria del Policlinico Umberto I di Roma, per poi trasferirsi in Veneto dove ha lavorato negli ospedali di Pieve di Cadore (Bl), Camposanpiero (Pd), Asolo, Belluno e Castelfranco Veneto. Amante della montagna, sportiva, la dottoressa Gentile, viene così ricordata dal dottor Sante Tosetto, primario della Ginecologia ed Ostetricia: "Con la scomparsa della dottoressa Gentile viene a mancare una figura molto importante, un punto di riferimento per tutto il reparto, per i medici, gli infermieri e le pazienti. Dal carattere forte e determinato, reggeva le sorti del reparto in mia assenza. La sua esperienza e preparazione, associata ad una carica umana molto spiccata, facevano sì che godesse di un'ottima considerazione e stima da parte di colleghi, ostetriche e pazienti".