Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sotto accusa per stalking un 45enne residente a Quinto di Treviso

ASSOLDA UN INVESTIGATORE PER SPIARE L'EX MOGLIE: A PROCESSO

Unione finita perchŔ lui aveva un'amante, e sospetta l'avesse anche lei


QUINTO – (gp) Assolda un investigatore privato per far spiare l'ex moglie e finisce a processo per stalking. In sintesi è la vicenda che vede come protagonista un 45enne di Quinto di Treviso, reo secondo l'accusa di aver reso la vita impossibile all'ex compagna dopo la separazione. I due ex coniugi, nel 2008, avevano deciso consensualmente di mettere la parola fine al loro rapporto, incrinatosi quando la donna venne a sapere che lui aveva un'amante. La stessa donna con cui andò a vivere dopo aver lasciato la moglie, che è rimasta con il figlio di 11 anni nella casa familiare. Dopo la firma di fronte al giudice, sarebbero iniziati i pedinamenti, gli appostamenti e le telefonate mute a cui la donna cercò di porre rimedio senza ricorrere alle vie legali. Ma, secondo l'imputato, anche lei avrebbe avuto un amante, motivo per cui avrebbe potuto richiedere di tornare nella propria dimora. Sarebbe stato a quel punto che avrebbe assoldato un investigatore privato per fotografare l'ex moglie in compagnia della sua nuova fiamma. Comportamenti che hanno finito per spedire il 45enne di fronte al giudice.