Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sotto accusa per stalking un 45enne residente a Quinto di Treviso

ASSOLDA UN INVESTIGATORE PER SPIARE L'EX MOGLIE: A PROCESSO

Unione finita perchč lui aveva un'amante, e sospetta l'avesse anche lei


QUINTO – (gp) Assolda un investigatore privato per far spiare l'ex moglie e finisce a processo per stalking. In sintesi è la vicenda che vede come protagonista un 45enne di Quinto di Treviso, reo secondo l'accusa di aver reso la vita impossibile all'ex compagna dopo la separazione. I due ex coniugi, nel 2008, avevano deciso consensualmente di mettere la parola fine al loro rapporto, incrinatosi quando la donna venne a sapere che lui aveva un'amante. La stessa donna con cui andò a vivere dopo aver lasciato la moglie, che è rimasta con il figlio di 11 anni nella casa familiare. Dopo la firma di fronte al giudice, sarebbero iniziati i pedinamenti, gli appostamenti e le telefonate mute a cui la donna cercò di porre rimedio senza ricorrere alle vie legali. Ma, secondo l'imputato, anche lei avrebbe avuto un amante, motivo per cui avrebbe potuto richiedere di tornare nella propria dimora. Sarebbe stato a quel punto che avrebbe assoldato un investigatore privato per fotografare l'ex moglie in compagnia della sua nuova fiamma. Comportamenti che hanno finito per spedire il 45enne di fronte al giudice.