Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Filcams Cgil: 22 novembre sit-in per sollecitare un incontro tra le societÓ del settore

LICENZA NES NELLE MANI DEL COMMISSARIO SANTE CASONATO

Ma la societÓ potrÓ solo occuparsi di vigilanza nel Triveneto


VENEZIA - Ufficiale il passaggio della licenza d'esercizio di Nes nelle mani del commissario giudiziale Sante Casonato. L'iniziativa scongiura il rischio di una sospensione definitiva delle autorizzazioni, ma riduce l'ambito di operativa dellla società. La Prefettura di Venezia, competente in materia, infatti, il 12 novembre scorso ha revocato la licenza alla Nes e, contemporaneaneamente, d'intesa con il ministero degli Interni, ne ha emessa una nuova, intestata, appunto, al commercialista trevigiano, nominato dal Tribunale per seguire l'amministrazione straordinaria. In base al nuovo permesso, tuttavia, l'istituto non potrà più effettuare il servizio di trasporto e custodia valori e potrà operare solo nel Triveneto ed in alcune province della Toscana.

Continua, intanto la mobilitazione dei dipendenti dell'azienda del gruppo Compiano. La Filcams Cgil, uno dei sindacati di categoria che sta seguendo la vertenza, darà via ad un sit in di protesta il prossimo 22 novembre di fronte alla Prefettura di Treviso. Alla base della manifestazione c'è, secondo la sigla sindacale, la mancata convocazione da parte del Prefetto di un tavolo di confronto tra tutte le società del settore vigilanza e trasporto valori. Un incontro più volte sollecitato dai sindacati, che denunciano le condizioni di lavoro nelle imprese subentrate a Nes.