Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, la mappa e l'elenco delle strade interessate dall'ordinanza

DA DOMANI SCATTA L'OBBLIGO PER GOMME DA NEVE E CATENE A BORDO

Per i trasgressori è prevista una sanzione da 84 a 318 euro


TREVISO - Da domani è in vigore l'obbligo per gli automobilisti di circolare con pneumatici invernali, con catene a bordo o con le così dette "tele" sulla rete autostradale o sulla viabilità ordinaria nei tratti interessati da precipitazioni nevose o presenza di ghiaccio. Da lunedì prossimo la polizia stradale sarà il via ai controlli. L'ordinanza, valida fino al prossimo 15 aprile, è stata emessa anche quest'anno dalle concessionarie autostradali e gli enti proprietari delle strade in applicazione a quanto previsto dal Codice della Strada. I tratti della rete autostradale e della viabilità ordinaria interessati dalla prescrizione sono individuati attraverso un'apposita segnaletica stradale che, in autostrada è posizionata all’ingresso o lungo le tratte interessate e sulle principali strade di immissione. L’obbligo è previsto anche a prescindere dall’assenza di precipitazioni in atto: la principale finalità delle ordinanze è quella infatti di evitare che precipitazioni di neve improvvise possano portare a eventuali blocchi temporanei della circolazione rendendo difficoltosa o impossibile l’attività di sgombero della neve ed il transito dei mezzi di pubblica utilità o di soccorso in caso di incidente. Gli utenti potranno verificare la presenza delle prescrizioni anche prima di mettersi in viaggio consultando sito istituzionale della Polizia di Stato, i siti delle Società Concessionarie ed eventualmente, per quanto riguarda il Veneto contattando telefonicamente la Centrale Operativa compartimentale al 049/804411. La sanzione amministrativa prevista in caso di violazione varia tra gli 84 euro ed i 318 euro, senza decurtazione di punti patente.

Galleria fotograficaGalleria fotografica