Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo lo spavento, il centro del Benetton e della nazionale rassicura amici e tifosi

LUCA MORISI VIA TWITTER: "GRAZIE A TUTTI, CI RIVEDIAMO IN CAMPO"

Milza asportata dopo un placcaggio subito nel test match Italia-Fiji


CREMONA - Luca Morisi sta meglio e ha già voglia di ripartire. Il centro della nazionale di Rugby e del Benetton Treviso ha rassicurato tutti via Twitter sulle sue condizioni di salute dopo l'intervento di asportazione della milza resosi necessario in seguito al trauma addominale riportato nei primi minuti del Cariparma Test Match dell'Italia contro Fiji, vinto dagli azzurri 37-31. Il 22enne milanese, in forze ai Leoni trevigiani, ha postato una foto assieme al padre Riccardo, anche lui rugbista, dal suo letto d'ospedale a Cremona: “"Grazie mille dei messaggi va molto meglio!Ci vediamo in campo il prima possibile spero". Una bella notizia dopo lo spavento di sabato pomeriggio dovuto al durissimo placcaggio di Tikoirotuma. Morisi, trasportato d'urgenza all'ospedale di Cremona, era stato operato dal professor Martinotti, primario del reparto di chirurgia generale.