Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'anziano è spirato stamattina per cause in corso di accertamento, disposta l'autopsia

LUTTO IN COMUNE, MORTO IL PADRE DEL VICESINDACO GRIGOLETTO

L'83enne era stato investito venerdì sera in via Sant'Antonino


TREVISO - Era rimasto ferito, in modo non grave, in un incidente stradale avvenuto venerdì sera lungo via Sant'Antonino: mentre attraversava la strada, non sulle strisce pedonali, un'auto guidata da un 73enne lo aveva travolto, facendolo finire a terra. Elvio Grigoletto, 83 anni e padre del vicesindaco, Roberto, è morto stamani alle 7.30. Da accertare le cause del decesso: l'anziano era stato dimesso dal nosocomio trevigiano dopo essere rimasto 48 ore in osservazione. Elvio Grigoletto era nato a Casale sul Sile il 7 febbraio 1930. Ex agente di commercio, amava l'arte e nel tempo libero era solito dedicarsi alla pittura. Oltre al figlio Roberto, vicesindaco della città di Treviso, lascia la moglie Mirella Buttignol, infermiera in pensione. E' stata proprio quest'ultima a soccorrerlo intorno alle ore 7.30 di questa mattina quando è mancato.
Il vicesindaco ringrazia tutti coloro che, fin dalle prime ore dalla scomparsa del padre, hanno inviato messaggi di cordoglio e vicinanza.

L'INCHIESTA: Sul piano giudiziario la segnalazione del decesso di Elvio Grigoletto è giunta al pm di turno, il sostituto procuratore Francesca Torri, che ha deciso di disporre l'autopsia sul corpo del padre del vicesindaco. Da chiarire in primis le cause della morte e, in base ai risultati, le eventuali responsabilità. L'anziano era stato infatti dimesso dall'ospedale Ca' Foncello dopo le analisi del caso che avevano riscontrato la rottura del bacino oltre a diverse escoriazioni e contusioni dovute all'incidente di venerdì. Sembra che nulla insomma facesse presagire al peggio. Che però si è verificato. Per la Procura c'è da capire se la morte, per quanto improvvisa, fosse prevedibile. E se sì, se dovesse essere prevedibile, ipotizzando di conseguenza delle negligenze a livello sanitario.

L'INCIDENTE: Ha attraversato la strada senza rendersi conto del sopraggiungere di un'auto che lo ha travolto, facendolo finire a terra sull'asfalto. Paura venerdì in serata, poco dopo le 18.30, lungo via Sant'Antonino, all'altezza della traversa via Sant'Antonino C. A restare ferito Elvio Grigoletto, 83 anni e padre di Roberto, vicesindaco di Treviso: l'anziano è stato soccorso dai paramedici del Suem118 e trasportato al pronto soccorso del Ca' Foncello. L'83enne, accompagnato da un amico di famiglia, si era recato nel tardo pomeriggio di ieri a trovare la sorella che vive nel quartiere di Sant'Antonino. L'amico dell'anziano ha attraversato la strada (non lungo le strisce pedonali), raggiungendo il lato opposto della carreggiata mentre Elvio Grigoletto, leggermente attardato, lo ha seguito pochi secondi dopo. L'anziano non si è accorto dell'arrivo di un veicolo, una Dacia Sandero che procedeva verso Casier ed era condotta da un trevigiano di 73 anni: l'impatto, seppur ad una velocità limitata, è stato violento ed ha sospinto l'anziano sull'asfalto. Elvio Grigoletto, pur cosciente, ha riportato alcune escoriazioni ed una ferita da cui ha perso molto sangue. Per i rilievi di legge sono intervenuti gli uomini della polizia locale di Treviso.


Galleria fotograficaGalleria fotografica