Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il blitz di polizia, carabinieri e polizia locale alle 6.30, alle 12 manifestazione in centro

CASERMA SALSA SGOMBERATA, FINISCE L'OCCUPAZIONE DI ZTL

Nessuna resistenza da parte degli attivisti, una decina quelli presenti


TREVISO - E’ finita dopo dieci giorni l’occupazione alla Caserma Salsa di Santa Maria Del Rovere da parte dei giovani attivisti del Collettivo ZTL. Gli uomini della polizia, carabinieri e polizia locale, entrati in azione attorno alle 6.30 di stamani, hanno agito in base al provvedimento di sgombero dei locali disposto dal giudice  a seguito della querela sporta dal Demanio Provinciale nella giornata di lunedi scorso. Le forze dell'ordine non hanno trovato resistenza da parte dei manifestanti del Collettivo che hanno recuperato i loro averi e abbandonato l’area. Al momento del blitz erano in dieci gli attivisti presenti. Alle 12 il Collettivo si radunerà in piazza dei Signori per un sit in di protesta.

Sgombero Salsa, la reazione di Manildo. "Alla domanda di spazi si risponde con il dialogo. Gli sgomberi non danno una soluzione ma pongono ulteriori problemi -spiega in una nota il primo cittadino di Treviso- per questo avevo chiesto ai ragazzi di lasciare spontaneamente lo stabile. Penso che alla domanda di spazi e partecipazione si risponde con il dialogo e il confronto. Gli sgomberi non danno una soluzione ma pongono ulteriori problemi: per questo avevo chiesto ai ragazzi di lasciare spontaneamente lo stabile, evitando così l'intervento delle forze dell'ordine. Dopo i fatti di oggi sento ancora più forte il dovere di dare una risposta positiva, nel rispetto delle regole, alla domanda che nasce dalla città di spazi per l’aggregazione giovanile. Come già annunciato a dicembre sarà pronto il bando per l'assegnazione di uno spazio che stiamo individuando perché sia rispondente alle esigenze delle richieste che ci sono arrivate".