Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incarico è stato affidato all'anatomopatologo trevigiano Alberto Furlanetto

INDAGINI SULLA MORTE DI ELVIO GRIGOLETTO, GIOVEDÌ L'AUTOPSIA

L'83enne è venuto a mancare il giorno dopo essere stato dimesso


TREVISO - (gp) Verrà effettuata giovedì, dal professor Alberto Furlanetto, l'autopsia sul corpo di Elvio Grigoletto, il padre del vicesindaco di Treviso, Roberto, deceduto lunedì mattina dopo essere stato dimesso domenica pomeriggio dall'ospedale Ca' Foncello. Il pm Francesca Torri, che ha aperto un fascicolo per l'ipotesi di reato di omicidio colposo (nel quale risulta indagato al momento soltanto l'investitore dell'83enne, un pensionato di 79 anni di Sant'Antonino), ha chiesto all'anatomopatologo di chiarire innanzitutto le cause del decesso improvviso dell'anziano. In base alle risposte medico legali, si potranno trarre le conclusioni del caso: per la Procura c'è da capire se la morte, per quanto improvvisa, fosse prevedibile. E se sì, se dovesse essere prevedibile, ipotizzando di conseguenza delle negligenze a livello sanitario. L'ex agente di commercio, investito da un'auto venerdì pomeriggio a Sant'Antonino mentre attraversava la strada, aveva riportato la frattura del bacino oltre a contusioni ed escoriazioni varie. Il quadro clinico, dopo essere rimasto 48 ore sotto osservazione, secondo l'Ulss 9 era tale da poter permettere a Elvio Grigoletto di tornare a casa. Dopo qualche ora dalle dimissioni però, le condizioni dell'83enne si sono rapidamente aggravate fino a portare al decesso.