Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Quinta vittoria di fila (79-66), per˛ la De Longhi ha dovuto soffrire fino al 37'

TVB VOLA, SCHIANTATO ANCHE LECCO, LA VETTA ╚ A DUE PUNTI

19 punti di Prandin e 14 del rientrante Gatto, Parente 10 assist


PONZANO - La De' Longhi vola: quinta vittoria consecutiva, Lecco battuto 79-66 (14-10; 32-31; 56-47). Gara però più sofferta di quanto non dica il risultato: al 37' per Treviso c'erano appena 4 punti di vantaggio, grazie ad un 6-0 ospite che aveva quasi annullato il vantaggio di 61-51. La De' Longhi aveva iniziato piazzando un 13-0 dopo 6 minuti: a quel punto i ragazzi di Bjedov hanno iniziato a pasticciare, a giocare individualmente dimenticando il gioco di squadra, cosicchè Lecco è riuscito a rientrare in partita con un 8-0 e poi anche ad andare in vantaggio poco prima della fine del secondo quarto (30-29) prima del canestro alla sirena di Cazzolato. Nel terzo quarto le cose sono comunque migliorate, TVB ha ripreso a difendere, trovando i canestri di Raminelli, Gatto e la regia lucida di Parente (10 assist). Quando poi, nel quarto tempo, ha iniziato a segnare anche Maestrello, per il Lecco s'è fatta notte, a parte l'ultimo guizzo che l'aveva portato sul -4.

Dopo l'anticipo dell'ottava giornata contro i lombardi, Treviso Basket giocherà la prossima partita domenica 1 dicembre a Legnano contro l'attuale capolista imbattuta Castellanza, che domenica prossima sarà impegnata a Rimini e dalla quale ora si trova a due punti di distacco.

 

DE' LONGHI-BASKET LECCO 79-66

DE' LONGHI Parente 11 (3/5, 3/5); Maestrello 9 (4/7, 1/3), Cortesi 1 (0/3, 0/4), Gatto 14 (5/7, 1/4), Masocco 5 (1/2, 1/3), Cazzolato 7 (3/6, 0/2), Raminelli 13 (6/8), Prandin 19 (5/8, 2/2), Rossetto ne, Vedovato. All. Bjedov

BASKET LECCO Casati 5 (1/3, 1/2), Angiolini 11 (0/2, 2/7), Cisse 10 (2/6, 2/2), Todeschini , Gatti 8 (1/7, 2/4), Bassani 12 (6/7), Cesana, Crippa (1/1), Novati 15 (3/6, 1/3), Negri 5 (3/7, 1/4). All. Piazza

ARBITRI: Lucarella-Schella

NOTE T.l. De' Longhi 9/13, Lecco 5/9. Spett. 800