Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Quinta vittoria di fila (79-66), per˛ la De Longhi ha dovuto soffrire fino al 37'

TVB VOLA, SCHIANTATO ANCHE LECCO, LA VETTA ╚ A DUE PUNTI

19 punti di Prandin e 14 del rientrante Gatto, Parente 10 assist


PONZANO - La De' Longhi vola: quinta vittoria consecutiva, Lecco battuto 79-66 (14-10; 32-31; 56-47). Gara però più sofferta di quanto non dica il risultato: al 37' per Treviso c'erano appena 4 punti di vantaggio, grazie ad un 6-0 ospite che aveva quasi annullato il vantaggio di 61-51. La De' Longhi aveva iniziato piazzando un 13-0 dopo 6 minuti: a quel punto i ragazzi di Bjedov hanno iniziato a pasticciare, a giocare individualmente dimenticando il gioco di squadra, cosicchè Lecco è riuscito a rientrare in partita con un 8-0 e poi anche ad andare in vantaggio poco prima della fine del secondo quarto (30-29) prima del canestro alla sirena di Cazzolato. Nel terzo quarto le cose sono comunque migliorate, TVB ha ripreso a difendere, trovando i canestri di Raminelli, Gatto e la regia lucida di Parente (10 assist). Quando poi, nel quarto tempo, ha iniziato a segnare anche Maestrello, per il Lecco s'è fatta notte, a parte l'ultimo guizzo che l'aveva portato sul -4.

Dopo l'anticipo dell'ottava giornata contro i lombardi, Treviso Basket giocherà la prossima partita domenica 1 dicembre a Legnano contro l'attuale capolista imbattuta Castellanza, che domenica prossima sarà impegnata a Rimini e dalla quale ora si trova a due punti di distacco.

 

DE' LONGHI-BASKET LECCO 79-66

DE' LONGHI Parente 11 (3/5, 3/5); Maestrello 9 (4/7, 1/3), Cortesi 1 (0/3, 0/4), Gatto 14 (5/7, 1/4), Masocco 5 (1/2, 1/3), Cazzolato 7 (3/6, 0/2), Raminelli 13 (6/8), Prandin 19 (5/8, 2/2), Rossetto ne, Vedovato. All. Bjedov

BASKET LECCO Casati 5 (1/3, 1/2), Angiolini 11 (0/2, 2/7), Cisse 10 (2/6, 2/2), Todeschini , Gatti 8 (1/7, 2/4), Bassani 12 (6/7), Cesana, Crippa (1/1), Novati 15 (3/6, 1/3), Negri 5 (3/7, 1/4). All. Piazza

ARBITRI: Lucarella-Schella

NOTE T.l. De' Longhi 9/13, Lecco 5/9. Spett. 800