Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista a Lorenza Poletti, autrice del romanzo scritto con Roberto Monti

IL LIBRO: LE FARFALLE IN TASCA

La presentazione mercoledì 27 novembre alla libreria Lovat


TREVISO - “Le farfalle in tasca” richiama l'ingenuo desiderio del bambino di catturare la grazia estrema, per tenerla sempre con sé. Così spiega Lorenza Poletti, co-autrice assieme a Roberto Monti del libro “Le farfalle in tasca” pubblicato per edizioni Nuova Promos di Città di Castello e che verrà presentato domani, mercoledì 27 novembre, alle 19.00, alla Libreria Lovat di Villorba. “Solo quando diventerà adulto, quel bambino capirà che le forme di grazia o le tieni per mano o le lasci andar via”. Grazia e leggerezza sono gli ingredienti principi di questo romanzo che intreccia storie, luoghi, epoche ed è stato scritto attraverso un'interessante esperimento di scrittura: la chat. Escamotage usato dai due autori per superare l'ostacolo della distanza, essendo lui residente a San Marino, lei a Treviso ma originaria di Cles. Da Tozeur a Chicago, dalle montagne di Cles alla riviera di Cattolica, passando per la pianura trevigiana, attraverso i luoghi che sono quelli amati e conosciuti dagli stessi autori, spiega Lorenza Poletti ai nostri microfoni.

I protagonisti de “Le farfalle in tasca” sono Celestina e Palmiero. Il loro incontro avviene in Tunisia nel 1938 alla stazione di Tozeur, luogo cantato da Franco Battiato che preannuncia già una separazione, ma anche un'attesa e una nuova ricerca per ritrovarsi. Accanto a loro si avvicendano diversi personaggi. L'amore puro tra Assad ed Erasto, collezionista di farfalle, l'amicizia con un'insegnante trevigiana, erede di una casa di piacere, la figura di un atroce assassino, le cui azioni verranno espresse attraverso le immagini della poesia...

 

L'autrice Lorenza Poletti presenterà il libro “Le farfalle in tasca” alla libreria Lovat di Villorba mercoledì 27 novembre, ore 19, con la conduzione della dott.sa Lucia Bortoletto e l'accompagnamento musicale di Fabrizio Paladin (Cotrino.Ato.Amiolo)

 

Lorenza Poletti nasce a Cles. Dopo gli studi umanistici compiuti a Bologna si trasferisce a Treviso dove è tutt'ora residente. La sua passione per la Poesia la porta a partecipare con successo a molti concorsi letterari. Recente è la pubblicazione di una silloge di sue opere in versi, nella collana "I poeti contemporanei", edizioni Pagine. Per molti anni si è occupata di cabaret e di teatro sia come attrice che tenendo corsi in varie scuole del trentino. Ha collaborato inoltre con importanti musicisti italiani nella stesura dei testi delle loro canzoni. ttualmente vive a Cles ed a Treviso.

 

Roberto Monti oltre a scrivere fa il musicista e l’insegnante.

Vive a San Marino, dove è nato il 13 agosto del 1958. E’ un chitarrista jazz che ha collaborato con grandi nomi della scena italiana ed internazionale, e nella sua attività letteraria fa confluire tutto il suo immaginario popolato di musica. Ha pubblicato, oltre al recentissimo romanzo “Le farfalle in tasca” assieme a Lorenza Poletti, una raccolta di racconti dal titolo “Il fatto che ancora non piova” (Boopen/Photocity), ed un romanzo breve: “Oboe”, per la casa editrice La Mandragora.