Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, l'episodio ieri alle 12 a Sant'Angelo, indagano le volanti della polizia

ANZIANI NEL MIRINO: 90ENNE DERUBATA DA DUE DONNE

Avvicinata mentre era in giardino, sparisce collanina in oro


TREVISO - Mentre era in giardino è stata avvicinata da due donne, con accento straniero, che sono riuscite a rubarle la collanina in oro che portava al collo e sostituirla con una di bigiotteria. Quasi un colpo da prestigiatrici quello subito da una donna 90enne, ieri poco dopo le 12 in via Sant'Angelo. L'anziana ha raccontato che una delle donne, di circa 30-40 anni, aveva con una scusa appoggato la propria mano al suo collo; solo una volta rientrata in casa la 90enne si è resa conto di essere stata derubata. Le ladre, di cui la polizia ha ora un sommario identikit, si sarebbero poi dileguate a bordo di un'auto scura guidata da un complice. Questo, ed è il dato più inquietante, non sarebbe un caso isolato negli ultimi giorni: quella che ha agito a Sant'Angelo sarebbe una banda specializzata in questo tipo di reato.