Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, allarme furti: in via Boiago casa saccheggiata dai "topi d'appartamento"

SCOPRE DUE LADRI: LI PEDINA E LI FA ARRESTARE DALLA POLIZIA

In manette finiscono un lituano 30enne ed un georgiano di 60 anni


TREVISO - Ha sorpreso due ladri mentre, armati di cacciavite, stavano cercando di scassinare la porta di un'abitazione di viale De Gasperi, nel centro di Treviso, ed è riuscito a metterli in fuga e a farli catturare dalla polizia. L'episodio è avvenuto nella serata di mercoledì, poco dopo le 18.15. Protagonista, involontario, di questa vicenda, è un 35enne trevigiano. L'uomo, di passaggio nei pressi dell'abitazione che i topi d'appartamento avevano messo nel mirino, ha subito notato i due ladri ed ha subito contattato il 113. I malviventi, scoperti, hanno cercato di dileguarsi a piedi verso la stazione ferroviaria. Il testimone li ha prima descritti alla centrale operativa e poi pedinati. Due volanti della polizia giunte nella zona hanno completato l'opera arrestando per tentato furto due ladri in trasferta, entrambi senza fissa dimora: si tratta di lituano di 30 anni ed un 60enne georgiano. Secondo i dati in possesso alle Questura che ha già arrestato ben quattro persone negli ultimi giorni per furti o rapine, sono le ore del tardo pomeriggio quelle preferite dai “topi d'appartamento”. Inoltre nel periodo prenatalizio si rileva un'impennata dei furti in casa. A finire nel mirino dei ladri, nella giornata di mercoledì, numerose abitazioni soprattutto in periferia. Il colpo più ragguardevole nel quartiere di San Giuseppe, presso un'abitazione di via Boiago, una zona già finita al centro delle cronache per una rapina messa a segno a fine agosto ai danni di Bruna Colusso. Ad essere letteralmente depredata l'abitazione di una donna di circa 50 anni: i malviventi, dopo aver messo a soqquadro la casa, hanno portato via vari gioielli in oro e borse. La padrona di casa era uscita di casa poco dopo le 16.30; al rientro la triste sorpresa.

Galleria fotograficaGalleria fotografica