Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

GiÓ per le strade di Treviso sei modernissimi mezzi Mercedes

MOM INAUGURA SEI NUOVI AUTOBUS SI PREPARA ALLA GARA PER LA TPL

Motori diesel che rispettano le normative Euro 6


TREVISO - Sono già in servizio per le strade di Treviso i nuovi mezzi inaugurati oggi presso le officine dell’azienda Mom, Mobilità di Marca ex officine Actt. Si tratta di sei modernissimi autobus diesel, prodotti da Mercedes, i primi in circolazione a Treviso di categoria Euro 6, che riescono ad abbattere in modo sostanziale gli inquinanti - il particolato viene ridotto del 50% rispetto i mezzi EEV, lo standard più evoluto per quanto riguarda i mezzi già in circolazione. E si tratta di un investimento in controtendenza rispetto alla situazione della mobilità locale in molte città italiane, riportate negli ultimi tempi dalla stampa nazionale. Un’azione necessaria per mantenere competitivo il parco mezzi dell’azienda trevigiana, ora che il mercato è liberalizzato ed aperto a competitors da tutta Europa e a gennaio si aprirà il bando di gara per la gestione del Trasporto Pubblico Locale (TPL) nella Provincia di Treviso.

Galleria fotograficaGalleria fotografica