Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la pi¨ importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Partita difficilissima, sarÓ necessaria una grande prova collettiva

SERVE L'IMPRESA: TVB SENZA GATTO ALLE 18 NELLA TANA DEI KNIGHTS

Bjedov: "Non ci fasciamo la testa", diretta su Veneto Uno


TREVISO - La De' Longhi ci prova. Senza il suo giocatore forse più carismatico, Ivan Gatto, il capitano (sostituito in quintetto da Cortesi), alle 18 di oggi Treviso è in casa dei Knights di Legnano, che capeggiano la classifica con 8 successi in 8 vittorie. Gara molto delicata e difficile dunque, ma coach Goran Bjedov non dispera. "Per questo match così importante saremo senza uno dei nostri giocatori principali ma non ci fasciamo la testa. E' già successo quest'anno e la squadra ha reagito bene, quindi mi aspetto che anche a Legnano i ragazzi sopperiscano a questa assenza moltiplicando impegno ed energie. Certamente i nostri avversari sono la squadra più squadra di tutte, quelli che sono arrivati prima a cementare il gruppo e a trovare la loro identità. Lo dimostrano le tante vittorie all'ultimo minuto, ottenute nella loro striscia vincente. Questa è la migliore dimostrazione di come il gruppo ci sia e sappia bene che cosa fare nei momenti caldi del match. Loro hanno rotazioni ridotte ma molto efficaci, come dimostrano i cinque in doppia cifra. Ma la loro forza sta nella difesa, dove sono molto aggressivi. Noi dovremo fare una partita gagliarda, cercando la fluidità in attacco e soprattutto di combattere in difesa, tenendo le loro bocche da fuoco. Sarà un bel test e anche noi siamo pronti e con il morale alto dopo le cinque vittorie in fila, quindi mi aspetto una buona gara dai miei anche senza il capitano."

 

Diretta su Veneto Uno dalle 18