Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Partita difficilissima, sarà necessaria una grande prova collettiva

SERVE L'IMPRESA: TVB SENZA GATTO ALLE 18 NELLA TANA DEI KNIGHTS

Bjedov: "Non ci fasciamo la testa", diretta su Veneto Uno


TREVISO - La De' Longhi ci prova. Senza il suo giocatore forse più carismatico, Ivan Gatto, il capitano (sostituito in quintetto da Cortesi), alle 18 di oggi Treviso è in casa dei Knights di Legnano, che capeggiano la classifica con 8 successi in 8 vittorie. Gara molto delicata e difficile dunque, ma coach Goran Bjedov non dispera. "Per questo match così importante saremo senza uno dei nostri giocatori principali ma non ci fasciamo la testa. E' già successo quest'anno e la squadra ha reagito bene, quindi mi aspetto che anche a Legnano i ragazzi sopperiscano a questa assenza moltiplicando impegno ed energie. Certamente i nostri avversari sono la squadra più squadra di tutte, quelli che sono arrivati prima a cementare il gruppo e a trovare la loro identità. Lo dimostrano le tante vittorie all'ultimo minuto, ottenute nella loro striscia vincente. Questa è la migliore dimostrazione di come il gruppo ci sia e sappia bene che cosa fare nei momenti caldi del match. Loro hanno rotazioni ridotte ma molto efficaci, come dimostrano i cinque in doppia cifra. Ma la loro forza sta nella difesa, dove sono molto aggressivi. Noi dovremo fare una partita gagliarda, cercando la fluidità in attacco e soprattutto di combattere in difesa, tenendo le loro bocche da fuoco. Sarà un bel test e anche noi siamo pronti e con il morale alto dopo le cinque vittorie in fila, quindi mi aspetto una buona gara dai miei anche senza il capitano."

 

Diretta su Veneto Uno dalle 18