Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Blitz della Guardia di Finanza anche a Belluno e a Valle di Cadore

VACANZE FANTASMA, PERQUISITA UN'AGENZIA VIAGGI A CONEGLIANO

Decine le segnalazioni: sotto sequestro computer e documenti


CONEGLIANO - A seguito di numerose denunce e segnalazioni presentate presso le varie forze di polizia negli scorsi giorni, su decreto della procura della Repubblica di Belluno la Guardia di finanza ha perquisito la sede di una agenzia di viaggi di Belluno sottoponendo a sequestro computer e documentazione attinente ai viaggi ed ai pacchetti vacanze acquistati dai clienti della stessa. Contemporaneamente sono state perquisite anche le filiali di Valle di Cadore e Conegliano. I reati per cui si procede sono quelli di associazione per delinquere e truffa. Tra le decine di querele e segnalazioni pervenute, c'è ad esempio, il caso della coppia di sposi che si è vista annullare il viaggio di nozze proprio il giorno del matrimonio, oppure di ignari viaggiatori che, dopo aver regolarmente acquistato un pacchetto vacanze, hanno scoperto alle Canarie che le camere non erano state pagate oppure erano state pagate solo per una notte, altri ancora hanno scoperto all'ultimo momento che il loro volo per tornare in Italia era del tutto inesistente, con conseguenti notti passate in aeroporto e nuovi biglietti di ritorno a proprie spese. Potrebbero esserci ancora dei casi di persone che hanno acquistato biglietti aerei per andare in vacanza o raggiungere i familiari nelle prossime settimane, ma che in realtà rischiano di rimanere a terra.