Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Chi toca more!" è la raccolta di pezzi in dialetto del gruppo trevigiano

ALBUM NUOVO E "TUR DE INVERNO" IL RITORNO DEI RADIOFIERA

Giovedì 5 dicembre due date a Treviso: Feltrinelli e all'Home Rock bar


TREVISO - Con 23 concerti in 40 giorni i Radiofiera tornano nella dimensione a loro più congeniale per celebrare l'uscita dell'album “Chi toca more!”, la raccolta di 15 canzoni in dialetto trevigiano tra cui due inediti, inseriti in apertura e chiusura del disco: la title track “Chi toca more!”, di cui è stato realizzato il video-cortometraggio ideato da Mirko Artuso, e “La ballata dei musi da mona”.

Per questo “Tur de inverno” i Radiofiera si presenteranno con una formazione ridotta a tre elementi: Ricky Bizzarro chitarra e voce, Simone Chivilo' chitarra, tastiere e basso, e Bepi Fedato alle percussioni. Ma nonostante l'assenza della chitarra di Steve Dal Col, ora impegnato negli States, la storica band trevigiana tiene a sottolineare che non si tratterà di un semplice tour acustico.

L'apertura è per domani, giovedì 5 dicembre, con un doppio appuntamento: alle 17.30 alla Libreria Feltrinelli e alle 21.30 all'Home bar di Treviso - per continuare fino al primo febbraio con date a Mestre, Padova, Pordenone e naturalmente Treviso e provincia. E proprio con l'inizio del tour coincide l'uscita del disco che unisce tutti i brani rock e folk in diaeto realizzati dal 1994, anno della loro fondazione e del primo singolo in veneto, “Piova”, con i due inediti e quattro pezzi riarrangiati: “Amerika”, “Fioi”, “El miracoeo” e “Sentai sull'erba a primavera”.

Abbinato a questo nuovo lavoro una serie di iniziative artistiche tra cui la locandina in edizione limitata realizzata dall'illustratore Nicola Ferrarese e un'etichetta, anch'essa in dizione limitata, di vino Casa Roma.

 

Mercoledì 4 dicembre alle 18.15 e in replica venerdì 6, alle 22 i Radiofiera sono su Radio Veneto Uno, protagonisti del live a Garage Music.

Alessandra Ghizzo