Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Diminuzione in tutte le province: a Treviso si passa da 1.174 a 1.115 sinistri

IN VENETO CONTINUA A CALARE IL NUMERO DEGLI INCIDENTI STRADALI

Nel primo semestre 2013 un -9,3% dei feriti e un -0,5% delle vittime


TREVISO – (gp) Il primo semestre del 2013 conferma il calo degli incidenti stradali in Veneto e del numero sia dei morti che dei feriti. Questa tendenza è conforme al trend consolidato che ha visto nel 2012 (anno per il quale si dispone da qualche settimana dei dati definitivi per tutt’Italia) diminuire, rispetto all’anno precedente, del 9,2% gli incidenti, del 9,3% i feriti e del 5,4% i morti su base nazionale, mentre per lo stesso periodo su base regionale si è registrata una diminuzione del 10,1% per gli incidenti, del 9,3% per i feriti e del 0,5% per i morti. Il maggior numero di sinistri si è verificato a Verona (1284), poi a Padova (1162) e a Treviso (1115). Fuori dal podio Venezia (1061), Vicenza (1034), Rovigo (281) e Belluno (194). In Veneto sono stati in totale 6131 gli incidenti stradali nel 2013 contro i 6796 del 2012. Tra tutte le province della regione, soltanto quella di Rovigo registra un aumento dei sinistri passando dai 269 dello scorso anno ai 281 del 2013. La tempestiva disponibilità dei dati, resa possibile dall’adesione della Regione del Veneto al Protocollo d’intesa nazionale con ISTAT e i Ministeri competenti per la rilevazione statistica dell’incidentalità stradale, consente un costante monitoraggio del fenomeno e la messa a punto di efficaci misure di contrasto, come le campagne informative e gli interventi sulle infrastrutture stradali maggiormente a rischio. Sono state inoltre attivate, e in parte già attuate in collaborazione con ISTAT, apposite iniziative di aggiornamento rivolte agli operatori delle Polizie Locali per aumentare il livello di accuratezza delle rilevazioni degli incidenti stessi.