Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La denuncia: con l'obbligo dell'Isee, furbetti ridotti di quasi un terzo

NERO SU BIANCO PROGRESSIVITÀ ED ESENZIONI NELLE IMPOSTE LOCALI

Treviso primo Comune a siglare un'intesa con Cgil, Cisl e Uil


TREVISO - Progressività nelle imposte locali, esenzioni per le fasce deboli, lotta ai furbetti e agli evasori. Treviso è il primo comune della Marca a scrivere nero su bianco questi principi, in un protocollo d'intesa firmato con Cgil, Cisl e Uil.

L'amministrazione intende proseguire ancora su questa strada, conferma il sindaco Giovanni Manildo.

Da anni i sindacati, in particolare le categorie dei pensionati, trattano con le amministrazioni locali su tasse e tariffe: i confederali hanno elogiato soprattutto la scelta di Ca' Sugana (prima in provincia, a breve dovrebbe aggiungersi Mogliano) di deliberare un'esenzione dall'addizionale Irpef per circa 23mila cittadini al di sotto dei 15mila euro di reddito familiare annuo.

Per i confederali, l'applicazione dell'Isee (meccanismo per certificare la ricchezza familiare) unito a controlli sulle situazioni sospetto ha effetto deterrente anche sui finti-poveri, tanto che in numerosi comuni della Marca le domande di contributi ed agevolazioni si sono ridotte fino ad un terzo.  E il “modello Treviso”, potrà essere d'esempio per altri comuni della Marca, ma anche essere esportato in altre provincie.


Galleria fotograficaGalleria fotografica